Telimar, confermato coach Quartuccio: arriva il 2004 Cesarò

Il giovanissimo è l’unico siciliano in questo momento impegnato a Santa Maria Capua Vetere per il raduno collegiale della Nazionale Under 15 di Massimo Tafuro

Giacomo Cesarò

Dopo la conferma di coach Ivano Quartuccio, che nella prossima stagione continuerà a guidare il Club dell’Addaura nella massima serie, il TeLiMar perfeziona il trasferimento definitivo di Giacomo Cesarò dall’Aquarius Trapani.

Il classe 2004, in prestito dalla società granata già nella stagione appena trascorsa, è l’unico siciliano in questo momento impegnato a Santa Maria Capua Vetere per il raduno collegiale della Nazionale U15 di Massimo Tafuro, in vista della preparazione per gli Europei di categoria che si svolgeranno a Burgas, in Bulgaria.

Cesarò, che già quest’anno ha frequentato il primo anno dell’Istituto Superiore in Scienze Applicate con Progetto Sportivo ‘Majorana’ di Palermo, ottenendo la promozione, proseguirà così definitivamente il suo percorso scolastico, oltre che pallanotistico, nel capoluogo siciliano.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento