Ufficiali i gironi di Serie D: quanti derby per il Palermo

Nel raggruppamento dei rosanero - oltre a cinque squadre calabresi e quattro campane - ci sono anche Acireale, Biancavilla, Licata, Marsala, Troina, Marina di Ragusa, Acr Messina e Città di Messina

L'attesa è finita: la Lega di D ha reso noti i gironi che daranno vita al prossimo campionato dilettantistico. Il Palermo non verrà "delocalizzato", come successo al Bari un anno fa. Il club rosanero è stato infatti inserito nel girone I e non nel raggruppamento con le squadre laziali e sarde. Per Hera Hora sarà una vera e propria battaglia con il resto del Sud Italia. 

Gli uomini di Pergolizzi saranno chiamati a confrontarsi con squadre siciliane (8), calabresi (5) e campane (4). Non mancheranno dunque i derby: con Acireale, Biancavilla, Licata, Marsala, Troina, Marina di Ragusa, Acr Messina e Città di Messina. Nove gironi della serie D, divisi per area territoriale e composti per lo più da 17 o 18 squadre. Fischio d’inizio in programma il prossimo 1° settembre.

Per il Palermo dunque si prospettano delicate trasferte sui campi di Giugliano, comune di 125 mila abitanti in provincia di Napoli, e Torre Annunziata (nella tana del Savoia, che vanta un'apparizione in B nel 1999).

Il nuovo Palermo inizierà ufficialmente questa stagione lunedì prossimo - il 12 agosto - quando si riunirà a Petralia Sottana per il ritiro precampionato. Per avere un quadro completo del calendario invece bisognerà attendere ancora qualche giorno. Il Palermo comunque dovrebbe debuttare in trasferta per via delle condizioni non ancora ottimali del manto erboso del Renzo Barbera.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento