Running Sicily-Coppa Conad: Trinacria Palermo guida la classifica femminile

Tra gli uomini è la Marathon Monreale a consolidare il primato. La manifestazione internazionale si concluderà il 20 ottobre con la Palermo International Half Marathon

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Cambio al vertice della classifica a squadre femminili del Running Sicily-Coppa Conad. La Podistica Messina che si trovava in testa fino alla vigilia della tappa di Monreale, è stata scavalcata da Trinacria Palermo e Marathon Altofone. La società del capoluogo guida adesso la classifica con 3.022 punti davanti a Marathon Altofonte con 2.096, terza la Podistica Messina con 1.595. Dopo quattro tappe, conserva il primato tra gli uomini la Marathon Monreale in testa con 22.741 punti, seguita da Palermo Running (9.896) e Podistica Pattese (8.933)

La sesta edizione del Running Sicily-Coppa Conad, manifestazione internazionale organizzata dall’Agex con la collaborazione tecnica di Medi@, si concluderà il prossimo 20 ottobre con la Palermo International Half Marathon, valida quest’anno per il titolo italiano assoluto di Maratonina. “Sono tantissime le iscrizioni arrivate anche dall’estero – ha detto il presidente dell’Agex, Nando Sorbello – per garantire la presenza del maggior numero possibile di atleti ed amatori siciliani, invitiamo tutti a iscriversi prima possibile. A differenza di quanto comunicato in precedenza, sono state modificate le scadenze: chi si iscriverà entro il 20 settembre usufruirà di una tariffa agevolata pagando una quota di 15 euro, invece che di 20 euro. Il termine ultimo per iscriversi sarà il 12 ottobre, e cioè otto giorni prima della gara per consentire all’organizzazione di offrire un servizio di qualità agli atleti”. 

Il Running Sicily può contare anche quest’anno sul sostegno di Conad, sul supporto delle aziende Aziz, Kia Astercar, Metamorphosis, Nutrend e Cammarata Sport-Cisalfa e sul patrocinio dell’Assemblea regionale siciliana, del Comune di Palermo, dell’assessorato regionale allo Sport, del Comune di Cefalù, del Comune di Capo d’Orlando, dell’Associazione nazionale atleti olimpici azzurri d’Italia e del Centro regionale trapianti.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento