Running Sicily 2016, atleti di 9 nazioni in gara nella tappa conclusiva

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Atleti in rappresentanza di nove nazioni saranno al via della terza e ultima tappa del Running Sicily 2016 – Coppa Conad - International Half Marathon in programma domenica 16 ottobre a Palermo. Arriveranno da Islanda, Slovenia, Slovacchia, Sud Africa, Francia, Malta, Stati Uniti e Svizzera (oltre che da tutte le regioni d'Italia) per vivere da protagonisti una gara che si è prefissa l'obiettivo di coniugare l'amore per la corsa a quello per la natura e l'arte.

“Sono le caratteristiche che accomunano tutte e tre le tappe della manifestazione – spiega il direttore tecnico del Running Sicily – Coppa Conad, Nando Sorbello – a Cefalù lo scorso 14 aprile così come a Catania il 24 maggio e adesso a Palermo, abbiamo studiato e fortemente voluto circuiti che facessero apprezzare quanto bella ed unica sia la Sicilia. Il messaggio è stato recepito anche all'estero con un numero considerevole di atleti che si sono, già, iscritti alla tappa conclusiva del prossimo 16 ottobre”.

Tra i “Top runners” al via anche 4 atleti allenati da Tommaso Ticali: il palermitano Vincenzo Agnello (già campione italiano juniores di mezza maratona del 2009, quest'anno 1^ al Vivicittà di Palermo e 7^ al campionato italiano di 10 km. su strada di Foligno), Tiziano Giammanco (vincitore della tappa di Cefalù del Running Sicily, 4^ alla gara internazionale “Peppe Greco” di Scicli) ed Alessio Terrasi (vincitore di 5 tappe del Gran Prix regionale 2016), mentre tra le donne Francesca Vassallo (vincitrice della tappa di Cefalù del Running Sicily 2016, 4^ sia alla Napoli-Mokarta sia al Memorial Salvo D'Acquisto della scorsa domenica).

Per stabilire i vincitori delle varie categorie sarà decisiva la prova di Palermo ricavata in un circuito cittadino con partenza e arrivo allo Stadio delle Palme. La gara, che sarà tra l’altro valida per il campionato regionale di mezza maratona OPES, prevede due traguardi: uno sui 10,5 km. e l’altro sulla distanza della mazza maratona (21,097 km.).

Si contenderanno tra gli uomini il titolo a squadre i campioni uscenti della Murialdo Cefalù (3.273 punti), l'Himera Termini (2.760), la Fortitudo Catania (2.507) e l'Atletica Augusta (2.341), mentre tra le donne in testa c'è ancora la Murialdo (1.661) seguita dalla Terrasfalto (1.218) e Podistica Siracusa (889). Tra i testimonial della terza tappa del Running Sicily 2016 – Coppa Conad – International Half Marathon ci sono l'ex vice campione del mondo di maratona, Vincenzo Massimo Modica, e l'ex campione europeo dei 10.000 metri Stefano Mei (che sarà a Palermo già dalla mattina del 15 ottobre).

E’ possibile iscriversi alla corsa collegandosi al sito www.runningsicily.it o presso i negozi di articoli sportivi Tecnica Sport di Palermo e Jogging di Cefalù.

Torna su
PalermoToday è in caricamento