"Palermo? Siamo pronti ad accogliere in Serie D chi ha avuto difficoltà"

Sono le parole del presidente della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia: "Tante società sono ripartite dalla D e sono poi riuscite a risalire nella massima categoria"

"La situazione del Palermo? Vediamo se ci saranno richieste. Noi saremo, regolamento alla mano, pronti ad accogliere in Serie D chi purtroppo ha avuto difficoltà con le iscrizioni ai campionati professionistici". Sono le parole del presidente della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia, intervenuto a margine della presentazione dell'accordo Lnd con Macron avvenuto a Roma. "Ci dispiace che realtà importanti non svolgano attività professionistiche, però tante società che sono ripartite dalla Serie D sono poi arrivate in Serie A. In ogni caso aspettiamo le determinazioni del Consiglio Federale di venerdì", conclude Sibilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento