Nestorovski si riprende il Palermo: 4 gol al Mazara in amichevole

Nel caldo infernale di Boccadifalco – circa 35 gradi – i rosanero passeggiano sugli avversari (che militano in Eccellenza). Finisce 8-0, segnano pure Coronado, Trajkovski e La Gumina. Ottime indicazioni anche da Szyminski, Morganella e Struna

Palermo e Mazara in campo a Boccadifalco

Troppa nostalgia della serie A per il Palermo di mister Bruno Tedino che nello stesso giorno e nella stessa ora in cui ricomincia la massima serie, ha deciso di giocare il suo ultimo test amichevole a Boccadifalco contro il Mazara Calcio, club che milita in Eccellenza. Per il club rosanero è una vera e propria macedonia di gol. Gli uomini di Tedino non si risparmiano e asfaltano il Mazara 8-0.
 
A sette giorni dall’esordio in serie B al Barbera contro lo Spezia, Nestorovski lancia un segnale importante a tutto l’ambiente, siglando ben quattro reti: è lui il goleador di questo Palermo. Ottime indicazioni anche dal difensore polacco Szyminski, Morganella e Coronado, ma soprattutto da Struna. La cura Tedino funziona e il giocatore sloveno potrebbe davvero essere una pedina importante per il nuovo Palermo.
 
Nel caldo infernale di Boccadifalco – circa 35 gradi – Tedino dà continuità a quanto visto finora. 3-4-2-1 con l’esordio in maglia rosa del polacco Szyminski al fianco di Struna e Bellusci. La coppia a centrocampo è sempre la stessa: Jajalo e Chochev con Morganella a destra e Aleesami a sinistra. In avanti, invece, dopo che nella giornata di ieri il tecnico rosanero aveva lasciato presagire la possibilità di giocare con la doppia punta, Tedino decide di schierare contemporaneamente La Gumina e Nestorovski con Coronado a supporto dei due attaccanti.

L’alta temperatura si fa sentire e gli uomini di Tedino nei primissimi minuti di gioco faticano creando davvero poche occasioni. A sbloccare il match però  ci pensa il macedone Nestorovski che al sesto minuto di gioco dopo essere stato servito in area di rigore alla perfezione da Coronado riesce a insaccare il pallone dietro le spalle del portiere avversario. Non soltanto Nestorovski e Coronado ma anche La Gumina. Il baby talento palermitano dopo dieci minuti di gioco, così come contro la Virtus Francavilla, si fa abbattere in area di rigore procurandosi il tiro dagli undici metri. A battere, però non è l’attaccante palermitano, ma Nestorovski che dopo dieci minuti sigla così la sua personale doppietta. Il copione è sempre lo stesso: Nestorovski finalizza e il resto della squadra inventa. Ottima verticalizzazione di Jajalo che dopo quindici minuti di gioco serve un pallone perfetto per il macedone che non può che battere il portiere avversario. Pochi minuti più tardi è proprio l’estremo difensore del Mazara a servire su un piatto d’argento a Coronado la possibilità di siglare il gol del 4-0. L’italo-brasiliano non sbaglia e cala il poker. Spettatore assoluto della prima frazione di gioco il giovane Posavec, mai chiamato in causa dalla formazione avversaria.
 
Nel secondo tempo Tedino cambia qualcosa affidandosi ai giovani. Fuori La Gumina – successivamente rientrato in campo al posto di Nestorovski -  Jajalo e Aleesami e dentro Trajkovski, Lo Faso e Fiordilino. Cambio di interpreti e di modulo anche. Dal 4-2-3-1 al 4-3-3 con Szyminski terzino destro. Così come nella prima frazione di gioco ad aprire le marcature è stato nuovamente Nestorovski su assist del compagno Trajkovski. Dopo pochi minuti i ruoli si invertono:  il numero 30 del Palermo ricambia il favore servendo in area di rigore Trajkovski che sigla il gol del 6-0. A chiudere il match è stato proprio l’attaccante palermitano La Gumina che negli ultimi minuti di gioco è riuscito a  siglare, prima il gol del 7-0 e poi quello del definitivo 8-0. Con questa amichevole il Palermo chiude così un pre-campionato più che positivo e già dalla giornata di lunedì dovrà iniziare a pensare al match in programma per sabato 26 al Renzo Barbera contro lo Spezia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Mazara Calcio....

  • Sempre amichevoli impegnative..non vorrei che si stancassero troppo prima dell'inizio della stagione

  • POI giocano con un cagliari x la pressa(vedi contro la juve)e che fanno?sinni vanno a casa.basta che ne fai 10 al mazara,15 al montelepre 18 al canicatti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sassi e uno sparo contro l’auto: Brumotti e la troupe di "Striscia" aggrediti allo Zen

  • Incidenti stradali

    Incidente in via dei Cantieri, ragazza investita da un'auto: trasportata in ospedale

  • Cronaca

    Piano Battaglia, sbatte contro un pupazzo di neve e si frattura il piede: salvato  

  • Cronaca

    Brancaccio, beccati mentre "ripuliscono" un ristorante tentano la fuga sul cornicione: presi

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Mazara: tir di traverso, autostrada bloccata

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

Torna su
PalermoToday è in caricamento