Palermo, è tutto vero: società ceduta alla Arkus Network

La nota diffusa sui canali social del club: "Sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo". Nei prossimi giorni la conferenza di presentazione

Il colpo di scena arriva alle 21.30. Il Palermo è stato ceduto alla Arkus Network. Dopo le parole di Foschi che oggi - nel corso della conferenza stampa di presentazione di Delio Rossi - aveva manifestato perplessità per un affare che ancora nascondeva a suo dire delle insidie, ecco l'intesa definitiva che sancisce il passaggio di proprietà. Segno che quello di Foschi anche questa volta era un bluff.

"L'U.S. Città di Palermo, nella persona di Daniela De Angeli, e Arkus Network Srl, nella persona del legale rappresentante Walter Tuttolomondo - si legge nella nota diffusa sui canali social del club di viale del Fante - comunicano che in data odierna tra le parti è stato sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo Football Club SPA e sue controllate, che verrà perfezionato nei prossimi giorni. Si ringraziano i dirigenti del club, professionisti e consulenti tutti che hanno contribuito al raggiungimento degli accordi. Seguirà una conferenza stampa in data da definire".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (23)

  • Nessun imprenditore si metterebbe in testa di acquistare la società per poi vedersi sequestrato il capitale per coprire truffe fatte nei anni passati. Inoltre possedere una squadra ne aumenta la visibilità delle proprie imprese. Ma in questo caso i soci si nascondono e questo fa pensare molto male

  • Approfittando dell'ignoranza di conoscenze di tecniche finanziarie e societarie, Zamparinik con queste barzellette riesce a prendere in giro puntualmente la tifoseria e tutti i sostenitori della squadra. Come disse una volta un attore, questo é un uomo che non ha né onore e ne dignità.

  • Tutto cambia per non cambiare niente , invece di vendere a chi ha un capitale soc. di 20 mld, vendono a chi c’è la di 100 mln. Semplice , in questo modo restano con le mani in pasta e possono continuare a prelevare soldi , cosa che con York Capital non avrebbero potuto fare . Non gli fotte un czz della squadra , della città e dei tifosi , gli interessa solo continuare a rubare , e ci porteranno alla fine . È come un cancro , ci hanno presi e ci consumeranno fino a che morte non arrivi . Vaffc Zamparini, De Angelis e Foschi , ci trattate da sottosviluppati e ignoranti , ma io personalmente da questo momento tiferò contro , spererò che falliamo al più presto , per non sentire mai più i vs nomi .

  • Avatar anonimo di Natale
    Natale

    Delio Rossi preso per prendere in giro i tifosi con l amore x l allenatore , e in tanto loro hanno fatto l operazione strana...

  • Niente avrei sperato in un finale diverso anzi in un compratore diverso non mi fido di compratori italiani che spuntano improvvisamente e che riescono a chiudere l'affare in 48 ore . All'inizio ci sarà euforia per la notizia come è successo per la vendita alla cordata inglese poi sappiamo tutti come è andata a finire. Purtroppo temo che i bei tempi di Ferrara e Polizzi siano sempre più vicini....

  • HAHHAA un'altra operazione all'inglese? Mi risulta (almeno, così ho letto) che questa società abbia un capitale sociale di 1 milione di euro. Soldi che bastano a malapena a pagare lo stipendio di 3 giocatori. Quindi...chi è per davvero il nuovo padrone, ammesso che un padrone "nuovo" ci sia? Sempre la solita sinfonia

  • Stellone ha sentito puzza?

  • Avatar anonimo di Gaetano50
    Gaetano50

    E' tutto strano, si rifiuta un colosso  York Capital per una Arkus Network srl (società a responsabilità limitata). " A me mi pare una strunzata " dicevano i tre tre comici napolitani.

  • Hanno un fatturato di 90 milioni di euro e ne devono pagare 50 di debiti. 

    • Infatti..... Prepariamoci ad un "Sport Capital 2 il ritorno"..... A mare siamo...

  • Che male abbiamo fatto noi tifosi palermitani per subire continuamente tutto ciò?

  • in poche ore il Palermo è stato venduto alla,, ARKUS Network s.r.l. Capitale sociale: Euro 1.000.000,00 i.v. altra presa in giro di Zamparini,perche dietro tutto questi finti societari cè sempre lui.

  • la solita cavolata! come tutte le altre.mi pari n'a baizzillietta! non ci credete

  • Se è vero che Zamparini non c'entra nulla su questa operazione..... BENVENUTI..... finalmente ci siamo tolti un " cancro". FORZA PALERMO!!!!!

  • Foschi è un uomo di zamparini... ha venduto il Palermo ha degli sconosciuti!!!... dietro il tutto c’è sempre lui il rovina Palermo

  • Ma perché hanno scelto questi , così di botto , improvvisamente, senza valutare ed aspettare ancora qualche giorno York Capital ? Chi sono questi ? Essendo ( a quanto dicono ) , una cordata italiana , con l’eventuale coinvolgimento di imprese locali e Confindustria , mi domando , na che potenza economica hanno , dato che in Italia le società o i gruppi competitivi si contano sulle punta delle dita ? Di sicuro York Capital ha la potenza economica per far sì che il Palermo calcio è tutto ciò che potrebbe girargli intorno ( brand, merchandising etc etc ) , avrebbe permesso uno sviluppo del marchio impressionante, a livello mondiale , cosa che Arkus , son sicuro non potrà fare . Ovviamente, scordiamoci lo stadio . Si continuerà a vivacchiare , poi tra un paio d’anni , si ricomincerà la tiritera per la compravendita ad un nuovo investitore . Teniamo presente che sinora l’intoppo che aveva frenato tutti e per ultimo York Capital , la quale stava cercando di baipassare il problema con altre clausole , è il debito Alyssa , che nessuno si è mai voluto accollare ... , poi , come d’incanto , arrivano gli italiani ed in 24 ore chiudono l’affare con tutti i debiti . Mahhh , la cosa mi puzza parecchio . Staremo a vedere .

    • Avatar anonimo di Klauss
      Klauss

      Tante belle domande...la risposta L ha data L utente Qubit..

  • Altra operazone farlocca di zamparini.

  • però. zampa e riuscito a esonerare l'ultimo allenatore

  • Cioè questi sono spuntati oggi e già hanno acquistato. Io non ce la faccio più...

  • Viva mariaaaaaaa

  • Primo dobbiamo vedere e toccare con mano come fece San Tommasino bello!

  • I segreti di Peyton Place.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nino Di Matteo rimosso dal pool stragi per colpa di un’intervista

  • Elezioni

    Il giorno delle Europee, urne aperte fino alle 23: Mattarella a Palermo per votare

  • Cronaca

    Rimprovera "sporcaccione" che lancia spazzatura dal finestrino e viene investito

  • Cronaca

    Ladri e scassinatori seriali in centro città: erano l'incubo della notte, arrestati

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento