Testa alla Serie C, il Palermo cambia nome: "Scelta entro metà luglio"

La società rosanero sarebbe tentata di fare un tuffo nel passato optando per la dicitura Fc Palermo

Una nuova denominazione per il Palermo entro metà luglio. La società rosanero sarebbe tentata di fare un tuffo nel passato optando per la dicitura Fc Palermo. L’alternativa invece resta Ss Palermo (Società sportiva), anche se tutte le strade al momento sembrano condurre proprio a Football Club. 

Ma al di là di quale sarà la denominazione finale, quello che più conta per Mirri e Sagramola è sicuramente lasciarsi alle spalle quell’Ssd (Società sportiva dilettantistica) che tanto stava stretta a una grande realtà come Palermo. Con il ritorno fra i professionisti è tempo di pensare ai programmi futuri, fra cui anche e soprattutto il “nome” da scegliere. Una denominazione con il quale il Palermo si augura possa arrivare il prima possibile in Serie A. L’idea della società è sempre stata quella di guardare solo e unicamente al futuro, ma questa volta la sensazione è che il nome verrà scelto riallacciandosi soprattutto al passato. Perché quasi sicuramente la nuova denominazione sarà FC Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una dicitura che la società rosanero riabbraccerebbe per la terza volta nella sua storia, avendola già incontrata nel 1907 prima e nel 1924 poi. In alternativa la società rosanero potrebbe optare per Ss Palermo. Ancora qualche giorno di tempo - al massimo settimane - e poi verrà finalmente messo tutto nero su “rosa” e dalle parti di viale del Fante si potrà pensare ai primi tesseramenti da professionisti del nuovo Palermo, come nel caso di Pelagotti, Crivello, Lancini, Accardi, Doda, Martin, Martinelli, Santana e Floriano. Restano alla finestra invece Rizzo Pinna e Ficarrotta, che molto probabilmente però , anche il prossimo anno indosseranno la casacca  rosa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento