Palermo calcio, dall’Ugl appello alla nuova proprietà: “Coinvolgete tutti per un reale rilancio della squadra”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Ugl di Palermo già intervenuta in occasione della radiazione del Palermo calcio dalla serie B, torna a parlare di calcio per voce del suo Segretario provinciale, Franco Fasola. “Una città come Palermo che vive anche di passione calcistica, non può non avere la sua squadra del cuore, non ci sentiamo di entrare in merito alle decisioni già prese, vogliamo semplicemente augurare alla nuova proprietà un percorso fatto di grandi soddisfazioni al fine di riportare la squadra del Palermo nella massima serie”. “Vogliamo lanciare un appello al presidente Dario Mirri, al vicepresidente Tony Di Piazza e all’amministratore delegato Rinaldo Sagramola, in occasione della conferenza stampa in programma per sabato 3 agosto di presentazione del tecnico della prima squadra per la stagione 2019-2020 e dell’area di supporto alla struttura tecnico-sportiva , – aggiunge Filippo Virzì, Portavoce e Responsabile della Comunicazione dell’Ugl di Palermo – coinvolgete tutte le redazioni giornalistiche, le radio, le tv, i canali web e social, create un vero e sano movimento d’opinione, per dare la giusta spinta alla rinascita della squadra”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento