Pure allo Sporting arrivano i campi da padel

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Allo Sporting Village Palermo le novità non finiscono mai: pronti i primi due campi costruiti da Italian Padel con manto erboso della Mondo. I campi sono illuminati e quindi prenotabili dalle 8:00 del mattino alle 23:00, (con intervalli di 90 minuti), sia da parte dei soci dello Sporting, sia da appassionati esterni. Non vi resta che prenotare la vostra partita e divertirvi in 4 amici!

Le caratteristiche del Padel?

Il campo è costituito da un terreno in manto erboso sintetico e sabbiato, di 20 m x 10m, suddiviso in 4 quadranti di servizio e una rete, racchiuso fra pareti e recinzioni. La racchetta ha un piatto "corde" spesso circa 3,6 cm, a forma di goccia d'acqua con una zona di impatto abbastanza grande per agevolare il rinvio della pallina; è leggera e maneggevole e pesa meno di 400 gr. Le palline sono praticamente identiche a quelle da tennis, leggermente più grosse, ma più lente. L'abbigliamento è quello del tennis. Le scarpe soprattutto sono quelle con la suola piatta di gomma, con disegno a spina di pesce, per una migliore aderenza e stabilità del piede.

Regole da sapere

La partita si gioca in 2 contro 2 (doppio). Esistono alcuni campi da singolo, ma è meno divertente. Servizio: si effettua in diagonale con battuta dal basso e sono ammesse 2 palline di servizio. Un rimbalzo ammesso. La pallina deve rimbalzare prima di colpire qualsiasi parte del campo. Dopo il rimbalzo, la pallina può essere tirata contro la parete (ma non contro la recinzione) oppure può essere recuperata anche fuori campo. I punti si contano come nel tennis (15-30-40-vantaggio, set di 6 giochi).

Adesso, le regole le conoscete, il campo è pronto: non vi resta che prenotare la vostra partita e divertirvi!

Torna su
PalermoToday è in caricamento