Doccia fredda: niente maxi-schermo al Politeama per Novara-Palermo

Amareggiato il vicesindaco con delega allo Sport, Cesare Lapiana: "Peccato, ormai era tutto pronto". L'Amministrazione comunale non ha incassato l'autorizzazione da parte della Lega nazionale della serie B ed è stata costretta a rinunciare

Niente da fare. Il Comune non installerà il maxi-schermo per trasmettere la partita di sabato prossimo del Palermo, impegnato a Novara. Una doccia fredda per migliaia di tifosi che intravedevano la possibilità di assistere collettivamente alla partita che potrebbe sancire la promozione aritmetica nella massima categoria. "L'Amministrazione comunale - si legge in una nota diramata da Palazzo delle Aquile - prendendo atto della mancata autorizzazione da parte della Lega nazionale della serie B al Palermo Calcio, ha rinunciato a collocare il mega schermo al Politeama".

LEGGI ANCHE: LA LEGA SMENTISCE IL COMUNE

Col Novara infatti al Palermo basterà un solo punto per dare il via alle feste per il ritorno in serie A, a distanza di appena un anno dalla retrocessione. Decisamente amareggiato il vicesindaco con delega allo Sport, Cesare Lapiana: "Ci dispiace molto - dice - non poter venire incontro al desiderio di tanti tifosi che era stato accolto anche dal Palermo Calcio. Avevamo già preparato tutto per il maxi-schermo, ma dopo il no della Lega ci troviamo costretti a rinunciare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento