Il pediatra e top driver palermitano Giovanni Moceri trionfa alla "Mille Miglia"

Ha conquistato il titolo in coppia con il giornalista bresciano Daniele Bonetti. Aricò: "La perseveranza, l’impegno, la sofferenza e il non arrendersi mai, caratteristiche tipiche del popolo siciliano, portano a grandi risultati"

Giovanni Moceri

Il pediatra palermitano Giovanni Moceri e il giornalista bresciano Daniele Bonetti sono i vincitori della Mille Miglia 2019. Con la loro Alfa Romeo hanno staccato Andrea Vesco e Andrea Guerini aggiudicandosi l'alloro. Al terzo posto i detentori del titolo, Juan Tonconogy e Barbara Ruffini su Bugatti.

"Grande soddisfazione e orgoglio di sicilianità nell'apprendere che il pediatra siciliano Giovanni Moceri, più conosciuto come 'top driver' della regolarità automobilistica italiana, ha vinto la storica gara Mille Miglia, primo siciliano a ottenere questo grande risultato dopo aver vinto per ben quattro volte la Targa Florio Classica", commenta Alessandro Aricò, capogruppo all'Ars di DiventeràBellissima.

Secondo Aricò "Il successo di Moceri, tesserato dell'Aci Palermo, dimostra che la perseveranza, l’impegno, la sofferenza e il non arrendersi mai, caratteristiche tipiche del popolo siciliano, portano a grandi risultati. Un esempio positivo della nostra Sicilia a cui faccio le più sentite congratulazioni per questa grande vittoria che inorgoglisce la Sicilia".

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

  • Corso dei Mille, rapinatori armati di pistola assaltano il Conad: bottino da 10 mila euro

Torna su
PalermoToday è in caricamento