La Mezzanotte running "sposa" la Fluo night walking di Isola e Capaci: iscrizioni aperte

La gara di otto chilometri sarà affiancata da una fluorescente passeggiata ludico motoria aperta a tutti di due chilometri. L'appuntamento è fissato, allo scoccare della mezzanotte, il 23 agosto. Potranno partecipare 700 atleti (500 per la competitiva e 200 per la passeggiata)

La locandina dell'evento

Sulla linea di partenza la Mezzanotte Running-quarto Trofeo Gustosita di Isola delle Femmine. L’evento dell’estate 2019, meravigliosa competitiva di otto chilometri, quest'anno sarà affiancato dalla prima edizione della “Fluo night walking Città di Isola delle Femmine e Capaci”, una fluorescente passeggiata ludico motoria aperta a tutti di 2 chilometri. Punto forte della manifestazione la partenza allo scoccare della mezzanotte di venerdì 23 agosto: una scia luminosa invaderà il nuovo circuito di 2670 metri ricavato sui lungomare di Isola e Capaci.

Le iscrizioni che dovranno pervenire tramite il sito www.speedpass.it si chiuderanno al raggiungimento di 700 atleti (500 per la competitiva e 200 per la ludico motoria), per i fortunati partecipanti il Comitato organizzatore della Asd polisportiva Pegaso Athletic/Cesd Palermo sta allestendo una moltitudine di servizi che innalzeranno la qualità a livelli altissimi a cominciare dal pacco gara a marchio Polini Group, al pacco ristoro Sisa Supermercati, l’angolo Food Gustosita, l’animazione canora Magoga Live, l’accoglienza Saracen Sands Hotel e le premiazioni fino al decimo di ogni categoria rendono l’evento unico e ineguagliabile. La gara organizzata sotto l’egida della Acsi Sicilia Occidentale sarà valida come prova ufficiale del BioRace Trofeo Pegaso/Per…Correre TOPO Athletic e novità di questa edizione anche come seconda prova del partecipato circuito Superprestige.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento