Brignoli fa mea culpa: "Inutile nascondersi, ho sbagliato"

Il portiere rosanero commenta su Instagram l’errore commesso nei minuti finali del match Palermo-Brescia che è costato i tre punti agli uomini di Stellone. Non si è fatta attendere la risposta dei tifosi: "Forza e coraggio, siamo umani"

Brignoli mette avanti i guantoni e attraverso il proprio account Instagram fa mea culpa per la leggerezza di ieri sera: “Inutile nascondersi, ho sbagliato”. Decisivo in un modo o nell’altro: determinante in Umbria a suon di miracoli e – purtroppo – nocivo al Barbera col Brescia. L’errore di lettura commesso dal numero uno dei rosa nei minuti finali del match infatti è costato i tre punti agli uomini di Stellone, ma non sono mancati gli attestati di stima: da Nestorovski, Rispoli e Accardi, passando anche per Sorrentino, fino ad arrivare ai tantissimi  tifosi rosanero: “Forza e coraggio – dicono in massa – siamo umani si può sbagliare ogni tanto”.

Alberto Brignoli oltre a riconoscere il proprio errore ha  voluto ringraziare i circa 23 mila tifosi che ieri hanno deciso di stringersi attorno alla squadra per supportarla in un momento così delicato. “Avremmo meritato un altro risultato – dice Brignoli su Instagram -  ma ieri sera, per l’ennesima volta, sono stato orgoglioso di far parte di questa squadra e di questa città. A volte si sbaglia e ieri è capitato a me. Inutile nascondersi. Continueremo a lavorare per raggiungere la nostra meta. Forza Palermo". “Forza amico mio”, ha commentato Stefano Sorrentino, uno che da queste parti con questa maglia commise un clamoroso errore in uno scontro salvezza con il Bologna.  Brignoli sbaglia, ma i tifosi si schierano dalla sua parte: e questa è già una novità, dopo i tanti processi messi in piedi al suo predecessore Posavec. 

    
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • Brignoli, non ti autocolpevolizzare, hai fatto quello che era più giusto fare, sei stato solo vittima di Eolo.

  • Forza Palermo e forza Alberto

  • La squadra sta dimostrando personalità, riuscendo a fare buoni risultati nonostante le grame, gramissime prospettiva le future. L'errore è fisiologico, anche se -data l'importanza della partita- pesa.

  • secondo me non hai sbagliato sei molto bravo e questo gol è frutto di un cross errato.finalmente abbiamo un vero portiere.

  • All'abitudine di stare fuori la porta speriamo che ci rimane per insegnamento forza ragazzi

    • Il vento ci ha messo lo zampino.

  • Ugh!

  • forza ragazzi , siamo con voi. non sopporto i tifosi che contestano ingiustamente i giocatori che ce la stanno mettendo tutta nonostante i problemi societari. sarà comunque un successo. grazie

  • Troppa onestà e modestia di Brignoli, che non definirei nemmeno errore, perchè sono attimi dove devi decidere di prendere la posizione più giusta possibile, poi basta un improvviso refolo di vento com'è stato per cambiare direzione ed il tiro diventa un colpo di culo per noi ed un tiro ad effetto straordinario per l'avversario. Sono cose che ogni tanto succedono, ma succedono.

  • Ha salvato tanti punti,errare è umano, altrimenti saremmo robot

  • Forza alberto sbagliando si impara forza e coraggio e forza palermo

  • Avatar anonimo di Massimiliano
    Massimiliano

    Sbagliare ci può stare.Non bisogna dimenticare quello che in precedenza ha fatto Alberto.Speriamo piuttosto che quello che stanno facendo questi ragazzi non venga vanificato dalla società.Forza Palermo....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Falcone, i ragazzi e una città che non dimentica: Palermo celebra un altro 23 maggio | DIRETTA

  • Politica

    Aula bunker, Orlando saluta Conte e poi va via: "No ai comizi"

  • Cronaca

    Il monito di Maria Falcone: "23 maggio sia festa di unità nazionale contro la mafia"

  • Cronaca

    "Contro il ministro delle interiora, 49 milioni di stigghiola": lenzuoli e adesivi contro Salvini

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

Torna su
PalermoToday è in caricamento