Ahi ahi La Gumina, lesione del legamento: stagione già finita

L'attaccante palermitano dell'Empoli si è fatto male prima della trasferta di Roma. Si chiude un'annata negativa: appena 2 gol in 22 partite

E' già finita la stagione - la prima in Serie A - di Nino La Gumina, attaccante dell'Empoli. Prima della trasferta di Roma, fatale all'ex allenatore del Palermo, Beppe Iachini - il talentino cresciuto in casa rosanero ha subito una lesione al legamento collaterale esterno del ginocchio destro, emersa poi martedì in allenamento.

Adesso il dilemma sarà: intervento chirurgico o terapia conservativa. Ciò che è certo è che La Gumina, 23 anni compiuti una settimana fa, dovrà stare fermo almeno due mesi. Si rivedrà in campo nella prossima stagione.

Sono stati mesi di apprendistato quelli dell'attaccante palermitano. Costato 9 milioni, acquisto record nella storia dell'Empoli, il centravanti è stato spesso preso di mira dai tifosi azzurri, che non hanno mai digerito la cessione di Donnarumma, bomber che sta trascinando in A il Brescia a suon di gol. A proposito di gol: La Gumina quest'anno ne ha segnati appena due in 22 presenze (il primo è stato messo a segno a fine novembre contro l'Atalanta). Resta comunque la soddisfazione del debutto nella nazionale Under 21 italiana, nell'amichevole disputata a Ferrara contro i pari età dell'Inghilterra.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La loggia segreta di Castelvetrano, lo sfogo che incastra Cascio: "Quello mi dice il discorso"

  • Cronaca

    Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

  • Politica

    Rifiuti, proposta dell'Anci: "Tari nella bolletta della luce per evitare il dissesto dei Comuni"

  • Cronaca

    In diecimila in piazza per ricordare le vittime di mafia: "Uniti si vince"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

Torna su
PalermoToday è in caricamento