Villabate nell'olimpo del judo: un oro, due argenti e due bronzi ai campionati italiani

Ottimo risultato a Ostia per l’Hydra Sport Villabate, allenata dal maestro Marco Fantauzzo

Cinque medaglie per cinque atleti e i campionati italiani Esordienti B di Ostia portano la provincia di Palermo nell’olimpo del judo. A vincere un oro, due argenti e due bronzi sono stati due atleti uomini e tre donne dell’Hydra Sport Villabate. La squadra, allenata dal maestro Marco Fantauzzo, ha conquistato anche il titolo di prima società italiana nella classifica femminile. A vincere l’oro Giulia Carnà (48 kg), argento invece per Emanuela Bivona (38 kg) e Sofia Mazzola (44 kg), mentre il bronzo è toccato a Chiara Dispenza (40 kg) e Francesco Sampino (38 kg).

Ventiquattro in totale i punti sommati dalle giovani palermitane seguite dal maestro Fantauzzo, che hanno preceduto in classifica soltanto il Kumiai Torino e l’Akiyama Settimo Torinese, rispettivamente seconda e terza. Alle gare femminili, che vede la società di Villabate primeggiare, hanno partecipato 241 atlete. "Un traguardo che sicuramente conferma la qualità del nostro profetto tecnico - commenta Fabrizio Fantauzzo -. Vista la giovane età dei ragazzi ci fa ben sperare per il futuro". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di totò
    totò

    grande marco............ti seguo sempre e sono felice dei tuoi risultati, abbiamo combattuto insieme e allenatio insieme............non pensavo però che saresti diventato un maestro cosi bravo con i ragazzi, mi complimento con te...e stai sempre in pista!!! ciao totò

Notizie di oggi

  • Mafia

    Pizzo, "legnate" agli incorrutibili e mazzette: così i boss gestivano l'ippodromo

  • Cronaca

    Droga da Napoli a Palermo, annullate le condanne: c'è anche un fedelissimo di Messina Denaro

  • Cronaca

    Tragedia in via Principe di Scordia, operatore Rap si accascia sul marciapiedi e muore

  • Cronaca

    Viale Lazio riavrà il suo polmone verde: riapre Villa Costa

I più letti della settimana

  • "Le chiamate arancine? Non vendetele", Antica Focacceria stoppata a Catania

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Tragedia a Monreale, ventenne trovato morto nel suo letto

  • Una mattinata di ordinaria follia: ruba auto a una donna, poi fugge e si schianta alla Noce

  • Si ribella al pizzo, filma il suo estorsore con una telecamera nascosta e lo fa arrestare

Torna su
PalermoToday è in caricamento