E' un'Italia esagerata: festa del gol al Barbera, Armenia schiantata 9-1!

Palermo assiste a una partita senza storia: doppiette di Immobile e Zaniolo, vanno a segno anche Barella, Romagnoli, Jorginho su rigore, Chiesa e il debuttante Orsolini. Azzurri di Mancini incontenibili, è la undicesima vittoria di fila

Italia-Armenia, gli azzurri festeggiano dopo un gol - foto Ansa

Una partita che resterà a lungo negli annali. Gli azzurri di Mancini allungano il loro strepitoso momento di forma e al Renzo Barbera schiantano l'Armenia con una goleada storica: finisce 9-1. Doppiette di Immobile e Zaniolo, vanno a segno anche Barella, Romagnoli, Jorginho su rigore, Chiesa e il debuttante Orsolini. Si tratta della undicesima vittoria di fila, rafforzato il record. I Mancini boys, va detto, non hanno trovato alcuna resistenza: imbarazzante la prova dell'Armenia. Nell'ultima partita delle qualificazioni all'Europeo 2020, disputata a Palermo, l'Italia ottiene dunque la decima affermazione su dieci incontri: girone chiuso a punteggio pieno.

Luna park Italia, 9-1 all'Armenia: i gol | Video

Gara subito in discesa con il graffio di Immobile che ha sbloccato dopo appena otto minuti. Non c'è neanche il tempo per un altro giro di lancette e raddoppia Zaniolo. Azzurri sul velluto: con i gol di Barella e il bis di Immobile, l'Italia è già sul 4-0 alla mezz'ora. Nella ripresa è festa del gol. L'Italia completa la scorpacciata storica con la doppietta personale di Zaniolo. Poi in sequenza reti di Romagnoli, Jorginho su rigore e Orsolini che era al debutto. Nel finale c'è tempo anche per la prima gioia in azzurro per Chiesa. Unico - minuscolo - neo: la rete della bandiera dell'Armenia firmata Babayan.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino

RETI: 8′ pt Immobile, 9′ pt Zaniolo, 29′ pt Barella, 33′ pt Immobile, 19′ st Zaniolo, 27′ st Romagnoli, 30′ st Jorginho (rigore), 33′ st Orsolini, 36′ st Chiesa
ITALIA 9: Sirigu (dal 32′ st Meret); Di Lorenzo, Romagnoli, Bonucci (dal 23′ st Izzo), Biraghi; Barella (dal 1′ st Orsolini), Jorginho, Tonali; Chiesa, Immobile, Zaniolo. A disposizione: Donnarumma G., Castrovilli, Florenzi, Belotti, Insigne, Acerbi, Mandragora, Bernardeschi, El Shaarawy. Allenatore: Mancini
ARMENIA 1: Airapetyan; Hambartsumyan, Haroyan, Calisir, Ishkhanyan (dal 24′ st Sarkisov), Hovhannisyan; Babayan, Grigoryan (dal 15′ st Simonyan), Edigaryan (dal 37′ st Avetisyan), Barseghyan; Karapetian. A disposizione: Beglaryan, Kasparov, Voskanyan, Manucharyan, Daniielian, Hovhannisyan, Vardanyan, Harutyunyan. Allenatore: Khashmanyan

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento