Lacrime Santana, esce in barella: carriera finita?

Il giocatore ha riportato la rottura sottocutanea del tendine d'Achille destro e si sottoporrà nei prossimi giorni ad ulteriori indagini strumentali

Santana esce in barella dal campo - Foto Fucarini

Le lacrime, l’uscita in barella e le mani fra i capelli prima di rientrare nel tunnel degli spogliatoi: a Palermo piove decisamente sul bagnato, rottura sottocutanea del tendine d’Achille per Mario Santana: stagione compressa, carriera a rischio?

Undici partite, tre gol e due assist per Santana, un inizio di campionato che lasciava presagire un lieto fine in questa intensa storia d'amore con il  Palermo. Undici anni dopo il suo addio, l’attaccante argentino in estate aveva fatto di tutto  per tornare in Sicilia e sradicare il club rosa dai campi dilettantistici. E invece dopo neanche quattro mesi il rischio che il giocatore 38enne possa appendere le scarpe al chiodo prima di vincere il campionato coi rosa non è mai stato così alto.  “Santana – fa sapere il Palermo attraverso i propri canali ufficiali - ha riportato la rottura sottocutanea del tendine d'Achille destro. Il calciatore – concludono da viale del Fante si sottoporrà nei prossimi giorni ad ulteriori indagini strumentali”. 

Difficilmente però dagli esiti degli esami potranno arrivare buone notizie per Pergolizzi. Il tecnico rosanero molto probabilmente dovrà rinunciare per il resto della stagione a uno dei giocatori più esperti di questo suo organico e a questo punto viene da chiedersi quali contromosse prenderà la dirigenza rosa in chiave mercato per far fronte a un infortunio di questo calibro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

Torna su
PalermoToday è in caricamento