Sci nautico, trofeo Tomassini: successo per il club nautico Solunto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il trofeo Tomassini, giunto alla 24^ edizione, ha visto gli atleti dello sci nautico gareggiare nelle specialità slalom, figure e salto. La prima gara dell’anno programmata nei laghi calmi e soleggiati del centro tecnico federale nazionale e organizzata dalla Asd Sn Cusio conta quasi 60 iscritti provenienti da ogni regione italiana e da sette paesi stranieri: Australia, Austria, Francia, Germania, Grecia, Repubblica Sud Africana e Svizzera. Il club nautico Solunto, guidato dal mister Roberto Riolo, non ha mancato di conquistare successi, con gli sciatori soluntini. Peppe Di Bernardo è stato 1° slalom, 5° figure, 4° salto. Una prestazione esaltante nello slalom nonostante la febbre di pochi giorni prima. Vincenzo Marino, 2° slalom, 1° figure, 3° salto, ritornato da un infortunio lungo 40 giorni, ha esibito una grande prestazione, vincendo nelle figure e classificandosi sul podio nello slalom e nel salto. Salvuccio Martorana e Giorgy Cuffaro incontrastati dominatori della categoria under 10 maschile e femminile in tutte le discipline. Peppiniello Acquaviva secondo in tutte le discipline. Grande soddisfazione inoltre per gli allievi Marino e Di Bernando, che sono stati convocati dal ct della nazionale Ricky Casili, per un raduno al centro federale in preparazione dei campionati europei in Ucraina a fine agosto.

Torna su
PalermoToday è in caricamento