Hockey su carrozzina, i Red Cobra Palermo selezionano nuovi atleti

L’associazione sportiva partecipa al campionato nazionale in Serie A2 e lancia la campagna "Anche tu puoi fare sport": un invito a uomini e donne di qualunque età e con disabilità fisica a provare la disciplina

In vista del prossimo Campionato nazionale di wheelchair hockey (hockey su carrozzina), che si disputerà dal mese di novembre, la squadra palermitana dei Red Cobra ha ripreso gli allenamenti e punta aal ritorno in Serie A1. 

L'associazione sportiva dilettantistica è stata costituita nel 2001, è iscritta nel registro delle Associazioni sportive del Coni e aderisce alla Federazione Italiana Wheelchair Hockey (FIWH), riconosciuta dal Comitato Italiano Paralimpico. Le attività del team Red Cobra iniziano, invece, già dal marzo 1998 come gruppo sportivo dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) – Sezione di Palermo.

Gli atleti che compongono la squadra hanno un’età compresa tra i 19 e i 56 anni. Gregory Abbate, Alessio Carlino, Gaetano Consiglio, Gaetano Cutrera (detto Cico), Giuseppe Faletra, Paola Oddo, Carlo Tranchina, Walter Valenti, e Giovanni D’Aiuto (capitano), sono i giocatori del team Red Cobra Palermo, allenati da mister Marcello Cacioppo.

La squadra, per rafforzarsi e centrare i propri obiettivi, ha bisogno di nuove leve, e lancia la campagna reclutamento "Anche tu puoi fare sport" con la quale "si invitano uomini e donne, di qualunque età e con disabilità fisica, che hanno voglia di fare sport e mettersi in gioco, a provare l’hockey su carrozzina".

Per i nuovi tesseramenti c’è tempo fino al 31 gennaio 2020, in modo da poter giocare già dal prossimo anno. Le iscrizioni che avverranno dopo questa scadenza naturalmente saranno sempre valide, con l’unica differenza che l’atleta potrà scendere ufficialmente in campo a partire dal 2021.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli spostamenti della turista bergamasca: "Ha girato per Palermo, indagini su dove è stata"

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus a Palermo, i contagiati tra i turisti bergamaschi salgono a tre

  • Coronavirus, Musumeci: "Sospensione lezioni nelle scuole di Palermo e provincia"

  • Incidente in autostrada a Tommaso Natale, morto un automobilista

Torna su
PalermoToday è in caricamento