Scoprire l'Isola pedalando a testa alta: ecco il Giro della Sicilia Tour

Partenza da Palermo prevista per sabato 20 giugno alle 7 da piazza Verdi, al cospetto del Teatro Massimo

Cinque tappe in cinque giorni per girare la Sicilia vissute da 15 ciclisti, invitati dagli organizzatori, per mettere a punto il tour che sarà proposto a livello internazionale dal 2021. E' il Giro della Sicilia Tour, il nuovo evento cicloturistico per far scoprire la Sicilia pedalando a testa alta immersi nella natura e nella cultura millenaria, ideato e realizzato dal Gs Mediterraneo Pro, e che si aggiunge alla gara agonistica rinviata al prossimo ottobre a causa dell'emergenza sanitaria. 

Partenza da Palermo prevista per sabato 20 giugno alle 7 da piazza Verdi, al cospetto del meraviglioso teatro Massimo, per arrivare a Menfi come prima tappa. Si attraversano poi le province siciliane disegnando un percorso che incrocia la storia dell'isola.  Dal trapanese all’ennese, dal siracusano al catanese e al messinese, per poi rientrare al punto di partenza. Un itinerario capace di mostrare le mille sfaccettature, i diversi colori, sapori e profumi di una terra multiforme, affascinante e dalle tante anime. Tra i partecipanti anche l'ex pro Giampaolo Caruso di Avola (Once, Lampre, Ceramica Flaminia, Katusha), già testimonial del Giro della Sicilia giunto alla terza edizione.

“Abbiamo voluto dare un segno positivo di ripartenza dell'attività economica e sociale -  dicono dal direttivo del GS Mediterraneo Pro - puntando come sempre sulla valorizzazione di un territorio che, nonostante le difficoltà dei collegamenti con il resto dell'Italia e del Mondo e le tantissime criticità storiche e post Covid, restituisce un'esperienza unica ed indimenticabile. È il momento dell’azione ovvero il tempo di mettere velocemente in atto le tante idee che abbiamo, in modo da essere da impulso per il nostro territorio. Una regione che dal punto di vista turistico ha tutto quello che serve per rappresentare un'eccellenza nel panorama internazionale a patto che si metta il tutto a sistema. Noi proviamo attraverso la bici e con i nostri eventi a collegare e a creare una regia unica del nostro territorio”.

Così Leoluca Orlando, sindaco della Città e della Città Metropolitana di Palermo: “Una iniziativa di mobilità sostenibile al servizio della promozione turistica quella del GS Mediterraneo. Vivere le bellezze di Palermo e della Sicilia nel rispetto dell'ambiente è una scelta dolce e forte di vivibilità e salute”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento