Giovanni Caramazza sarà il nuovo presidente del Coni Sicilia

Già reggente del Coni Sicilia e presidente del Comitato provinciale Palermo, è risultato l’unico candidato a questa prestigiosa carica

Giovanni Caramazza

Ieri è scaduto il termine per la presentazione della candidatura a Presidente del Coni Sicilia. Giovanni Caramazza, già reggente del Coni Sicilia e Presidente del Comitato provinciale Palermo, è risultato l’unico candidato a questa prestigiosa carica.  Di fatto dal 23 gennaio, giorno in cui si svolgerà l’Assemblea elettiva nei locali del Coni Sicilia, sarà lui il nuovo Presidente del Coni Regionale. Un risultato che è testimonianza dell’unità del movimento sportivo siciliano che all’unisono ha riconosciuto la bontà del lavoro svolto da Giovanni Caramazza in questi lunghi anni al servizio dello sport.

"Sono molto soddisfatto e orgoglioso di questo riconoscimento che è una vittoria di tutto il comitato, collaboratori, dipendenti e presidenti di federazioni. Il prossimo quadriennio olimpico sarà certamente nel segno della continuità. Il mio principale obiettivo sarà quello di potenziare lo sport di base per dare maggiore sostegno allo sport di vertice. un lavoro che inizierà da una maggiore attenzione al mondo della scuola, necessario ad ampliare i vivai giovanili per la ricerca di nuovi talenti”.

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

  • Incidente sulla Palermo-Catania, si ribaltano due mezzi: una ferita

Torna su
PalermoToday è in caricamento