De Biasi torna a Palermo: "La mia Albania vi fa paura, per questo ci portate su un’isola"

Il commissario tecnico ha parlato a cinque giorni dalla sfida contro l'Italia al Barbera valevole per la qualificazione ai Mondiali 2018

Gianni De Biasi

"A Palermo gli albanesi saranno decisamente meno rispetto a Genova: del resto, credo che la scelta fatta dalla Federcalcio, su un’isola, sia stata strategica. Uno adopera le armi che ha: si vede che avevano paura di un’altra invasione....". A parlare è Gianni De Biasi, commissario tecnico dell’Albania, intervistato da La Stampa. L'allenatore trevigiano ha parlato a cinque giorni dalla sfida contro l’Italia a Palermo valevole per la qualificazione ai Mondiali 2018.

Gianni De Biasi, tre anni da giocatore a Palermo (105 presenze e sette gol dall''83 all''86) si è soffermato sulla scelta della federazione azzurra di giocare al Barbera (calcio d'inizio venerdì alle 20.45). "Magari hanno scelto Palermo anche per un altro motivo: la scaramanzia, due vittorie in altrettante partite. Ma noi non andiamo in nessuno degli hotel dei ritiri di quelle avversarie. L’ho controllato personalmente: ‘Qui c’è stato l’Azerbaigian’, mi dissero. E io: ‘Ecco, in questo non ci andiamo...’”. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della cultura: è morto lo scrittore e giornalista Giuseppe Quatriglio

    • Incidenti stradali

      Incidente a Brancaccio, scontro tra auto in via Ducrot: 6 feriti, coinvolti anche due bambini

    • mobilità

      Bike sharing BiciPa, cambiano le tariffe: gratis la prima mezz'ora di utilizzo

    • Cronaca

      Parco Favorita, al via le domeniche di festa: musica, calcio, bus gratis, bambini e picnic

    I più letti della settimana

    • Dall'Inghilterra non hanno dubbi: "Ranieri subito al Palermo"

    • Ieri, Moggi e domani: "Ho lavorato per il Palermo, Zamparini mi chiedeva la formazione..."

    • Baccaglini, un americano al Massimo: "Palermo, il mondo ti guarda"

    • Lancia petardi in campo durante partita dell'Italia, arrestato tifoso albanese

    • Palermo può pattinare: inaugurata la nuova pista in via Mulè

    • Italia-Albania, Palermo si scalda: già venduti 20 mila biglietti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento