All'Uditore torneo mondiale di calcio a 5: chi vince vola in Brasile da Neymar

Appuntamento al Garden Center di via Beato Angelico per le qualificazioni della competizione che porta il nome della stella brasiliana. Si gioca sabato, finale nazionale in programma a Milano l'8 giugno

Neymar durante la finale mondiale 2018

L’edizione 2019 del Red Bull Neymar Jr’s Five entra nel vivo. Il torneo mondiale di calcio a 5, che porta il nome della stella brasiliana e che vedrà migliaia di partecipanti affrontarsi in tutta Italia, sabato 4 maggio si svolgerà a Palermo. Teatro dell’evento sarà il New Garden Center di via Beato Angelico, 100, all'Uditore.

Giunto alla quarta edizione, il Red Bull Neymar Jr’s Five è un torneo di calcio a 5 riservato a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 16 e i 25 anni, con due soli fuori quota per squadra. Le squadre femminili e maschili vincitrici della fase nazionale voleranno in Brasile per la finale mondiale all’Instituto Projeto Neymar Jr e incontreranno il talentuoso calciatore brasiliano.

A Palermo il Red Bull Neymar Jr’s Five arriva per la prima volta e c’è già tanta attesa per uno degli eventi più importanti e divertenti del weekend. Le iscrizioni al torneo possono essere effettuate su: https://www.neymarjrsfive.com/it.

In Italia la novità 2019 è rappresentata dal numero di tappe di qualificazione: 10. Infatti, oltre a Palermo, sabato 4 maggio il torneo si svolgerà in contemporanea a Napoli e Bari. Il sabato successivo, 11 maggio, sarà a Firenze e Genova mentre domenica 12 maggio a Roma e Padova. Infine il 18 maggio l’evento farà tappa a Bologna, Torino e Milano. Le squadre vincitrici delle rispettive tappe di qualificazione si sfideranno alla finale nazionale in programma a Milano sabato 8 giugno.

Le regole del torneo sono semplici e innovative: si gioca 5 contro 5 (le squadre sono composte da max 7 giocatori), per 10 minuti di tempo e senza portieri. Il format prevede che se una squadra segna, l'altra perda un giocatore. L'obiettivo è buttare fuori tutti gli avversari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento