A Costanzo, Bongiovanni, Contino e Campo la gara Patek Philippe giocata al Golf Club

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un’occasione mondana ma anche una delle pochissime tappe che si svolgono in Italia del prestigiosissimo circuito Patek Philippe. E’ quella che si è svolta sui green del Golf Club Palermo, sponsorizzata dalla nota maison di orologi in collaborazione con la gioielleria di Palumbo e Gigante, che ha visto sfidarsi quasi ottanta golfisti.

Alla fine della competizione a vincere sono stati: Andrea Costanzo (1 ctg.), Maurizio Bongiovanni (2 ctg.), Maria Teresa Contino (3 ctg.), e Giuseppe Campo (lordo). Al termine della gara si è svolta la premiazione alla presenza dei dirigenti del circolo palermitano, il presidente Luciano Basile, il vicepresidente Giovanni Agate, dei rappresentanti di Patek Philippe Italia e della gioielleria palermitana, concessionaria del noto marchio, e di numerosi ospiti ed appassionati che hanno potuto apprezzare una vastissima esposizione di orologi della maison svizzera.

Torna su
PalermoToday è in caricamento