Closing Palermo, l’Orlando dubbioso scrive a Figc e Lega: "Nessuna chiarezza"

Così il sindaco che torna sulla cessione della società rosanero: "Ad oggi nessun incontro, non posso parlare con interlocutori fantasma". Poco prima di Natale fuori dal cda Silvana Zamparini (figlia dell'imprenditore) e Daniela De Angeli (fedelissima dell'ex patron)

Il sindaco Orlando in compagnia della giornalista Sky Federica Masolin

Nessun incontro ufficiale, nessuna richiesta di contatti né tantomeno una presentazione da parte della nuova proprietà con i padroni di casa al Renzo Bar bera. E’ un Orlando dubbioso (il sindaco Leoluca, ndr) quello che oggi ha rilasciato una dichiarazione tramite una nota stampa in cui manifesta - neanche tanto velatamente - il proprio scetticismo sull'avvicendamento ai vertici della società rosanero. "Come tutti i tifosi sono soddisfatto per i risultati sportivi della squadra, ma per quanto riguarda la vendita della società non posso che manifestare perplessità".

La cessione del Palermo, nonostante le rassicurazioni a città e tifosi, sembra ancora avvolta dal mistero. A pochi giorni dal Natale c’è stata anche qualche novità per il consiglio d’amministrazione: fuori Silvana Zamparini (figlia dell’ormai dell’ex presidente) e Daniela De Angeli (fedelissima dell’imprenditore friulano), dentro Clive Richardson e Emanuele Facile, socio dell’amministratore delegato Maurizio Belli della Financial Innovations Team, ovvero l’advisor che ha seguito sino ad ora la compravendita.

La vicenda sembra dover riservare ancora qualche colpo di scena, ma è proprio questo alone di incertezza a preoccupare il primo cittadino: "Fino ad oggi non ho incontrato nessuno, né qualcuno ha chiesto di incontrare ufficialmente il sindaco presentandosi come legittimo proprietario del Palermo. Non posso incontrare interlocutori fantasma che non è chiaro a nome e per conto di chi si presentano alla città. Nel momento in cui vi saranno nuovi soggetti che potranno dimostrare di aver acquistato il Palermo, sarò pronto a dialogare con loro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tanta preoccupazione, per cosa?

Notizie di oggi

  • Politica

    E' scontro tra Musumeci e Toninelli: "Basta passeggiate elettorali in Sicilia"

  • Politica

    Commissari Srr in scadenza, tocca ai sindaci: nel Palermitano si rischia l'emergenza rifiuti

  • Politica

    Privatizzazione aeroporti, Cisal e Ugl: "Pronti a bloccare i voli in Sicilia"

  • Cronaca

    Soldi in cambio di voti, 16 condannati per corruzione: ci sono anche due ex parlamentari

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

  • Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

Torna su
PalermoToday è in caricamento