Nell'uovo di Pasqua il Palermo trova la nuova proprietà: è fatta con la York Capital

Telenovela ai titoli di coda. Daniela De Angeli è in procinto di siglare un accordo preliminare per la cessione dell’intero pacchetto azionario. Stadio, centro sportivo e una squadra competitiva sono gli obiettivi primari del fondo statunitense. Un’operazione da circa 47 milioni di euro

Palermo-York Capital, è partito il countdown: entro mercoledì, massimo entro le prossime 72 ore, il club rosanero e il fondo statunitense potrebbero ufficialmente chiudere questa estenuante telenovela. Zamparini diventerà a tutti gli effetti il passato, il Palermo ha fretta (e voglia) di iniziare a parlare americano.

Dalle parole ai fatti: dopo aver attenzionato meticolosamente i bilanci del club rosanero con annessi rischi e pericoli, i legali del fondo statunitense sarebbero finalmente arrivati a un punto di svolta. Quasi di non ritorno. Nelle ultime ore infatti si è arrivati anche alla stesura di un contratto preliminare che dovrebbe essere firmato entro mercoledì. La sensazione dunque è che dentro l’uovo di Pasqua quest’anno il Palermo possa trovare una nuova proprietà. Non una qualunque, ma la York Capital: un fondo d’investimenti con un giro d’affari di oltre 30 miliardi di dollari.

La cordata a stelle e strisce dovrebbe far confluire nell’immediato nelle casse del club una cifra che si aggira intorno ai tre milioni di euro per permettere agli uomini di Stellone di chiudere la stagione senza alcuna ulteriore pressione. Poi, una volta giunti alla fine del campionato, per la York Capital scatterebbe l’opzione per rilevare il 100% delle quote azionarie del Palermo per un corrispettivo di 10 euro simbolici, facendosi però carico anche dei tanti debiti accumulati negli ultimi anni dall’ex patron Zamparini.  Stadio, centro sportivo e una squadra competitiva sono gli obiettivi primari del fondo statunitense. 

"L’Odissea del Palermo è giunta alle battute conclusive - ha confermato l'esperto Marco Bellinazzo sul Sole 24 Ore -. Daniela De Angeli, la dirigente amministrativa che lo scorso 14 febbraio ha rilevato le quote del club dagli inglesi di Sport Capital Group, è in procinto di siglare un accordo preliminare per la cessione dell’intero pacchetto azionario a York Capital Management. Il fondo statunitense, accostato in passato anche alla Sampdoria, è in trattativa da diversi mesi con la dirigenza del club rosanero. Un’operazione da circa 47 milioni di euro, ovvero l’ammontare complessivo dei debiti del Palermo, che da un paio di mesi sta arginando le pressioni dei creditori (con diverse ingiunzioni di pagamento giunte sul tavolo della società). I legali da ambo le parti hanno ormai raccolto tutti i documenti necessari per la stesura del contratto preliminare, a breve sono attese le firme per rendere ufficiale il passaggio di proprietà".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (15)

  • Da ridere.

  • degli inglesi non si sapeva nulla. di loro si. hanno già investimenti nel NBA ... non. esiste il paragone. per loro è un business internazionale. ma ancora non si sono presi niente. aspettano la fine del campionato

  • come si fa ad accostare la parola miracolo ad una cosa così frivola come una squadra di calcio. tutti i calciatori a zappareeeeeeee

  • Si diceva così anche degli inglesi e sappiamo tutti come è andata a finire. Quando metteranno i soldi nel Palermo allora smetterò di fare lo scettico

  • secondo me se va in A potremo finalmente tornare a vedere progetti e magari con il tempo togliercj qualche soddisfazione.

  • Tutte min..kiate

  • Avatar anonimo di Salvo
    Salvo

    Finalmente il friulano detto il farfallone va via...

  • Sono come le ordinazioni che poi si annullano.

  • Staremo a vedere.

  • .....solo uno zio d'America può fare il miracolo

  • Ancora dobbiamo vedere.

  • si preliminare che non vuol dire niente ..si chiude solo se il Palermo va in A...anche se hanno smentito ma più persone dicono che. il vantaggio del preliminare è quello che già da maggio possono programmare stagione e progetti a lungo termine l'operazione è conveniente solo se va in A.... la squadra non deve mollare

  • Miracolo

  • Boooooooooh!

  • Grazie agli americani e Grazia Zamparini

Notizie di oggi

  • Mafia

    "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Politica

    Musumeci: "Per risollevare la Sicilia serve il bisturi, che sia una Pasqua di resurrezione"

  • Cronaca

    Pasqua di sangue in Sri Lanka, Orlando: "Vicino ai nostri concittadini cingalesi e tamil"

  • Cultura

    La Casa delle Farfalle resta aperta per le feste: a Pasqua e Pasquetta orario continuato

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Incidente in via Lanza di Scalea, auto contromano si schianta contro moto: due feriti

Torna su
PalermoToday è in caricamento