Foschi gela i tifosi: "York Capital? Niente di vero", ma la trattativa esiste e va avanti

Il presidente del Palermo al sito Money.it: "Stiamo trattando con investitori italiani". In realtà gli americani - che preferiscono lavorare "sotto traccia" - hanno fatto dei passi avanti concreti e sono pronti a chiudere

Rino Foschi insieme a Maurizio Zamparini

"La trattativa con York Capital? Non c’è nulla di vero. Stiamo trattando con investitori italiani”. Lo dice Rino Foschi al sito Money.it dopo che nelle ultime ore si è parlato di un'accelerata del fondo americano per l'acquisizione del Palermo. In realtà quella del presidente è una "mezza bugia". 

Perchè in realtà da più parti si sono avute conferme dello stato avanzato della trattativa. Con gli americani pronti ad acquisire il club al prezzo simbolico di 10 euro accollandosi i circa 50 milioni di debiti. ll fondo statunitense dovrebbe immettere subito 2 milioni e una seconda tranche entro il 30 giugno per un totale di almeno 4 milioni, soldi necessari per la gestione della società. 

Perchè allora questa smentita di Foschi dopo le dichiarazioni più incoraggianti del giorno prima ("Voglio fare un regalo ai tifosi...")? Perchè probabilmente ci sarà un contratto di riservatezza e gli americani vogliono lavorare a fari spenti e senza la pressione della stampa. Per poi dare l'annuncio a cose fatte. E poi, chi sarebbero questi misteriosi investitori italiani? Qualcuno ha parlato del banchiere palermitano Vincenzo Macaione. Ma non ci sono conferme. Conferme che invece arrivano da più parti sulla trattativa con York Capital, che c'è ed è ben avviata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento