Zamparini, addio al vetriolo: "Esco da un incubo, vi ho portato al top ma mi avete infangato"

Tutta l'amarezza dell'imprenditore friulano in un'intervista esclusiva a PalermoToday: "Ho ricevuto tanti insulti, non me lo meritavo. Vi lascio primi in classifica e in mani sicure: consideratelo il mio ultimo regalo. Buona fortuna Palermo". Ancora mistero sugli acquirenti: si fa il nome della New Balance

Maurizio Zamparini

“Esco da un incubo. Ho dato tanto, ma evidentemente non sono stato compreso. Sono un friulano che si è comportato bene al di fuori delle vostre regole palermitane”. Osannato al suo arrivo e pronto ad andar via, a distanza di 16 anni, in silenzio senza chissà quali proclami. Il rapporto con parte della tifoseria sembra essere logorato, ma il patron rosanero ha voluto, forse per l’ultima volta, mandare un messaggio alla piazza. “Vi auguro buona fortuna - dice con un pizzico di amarezza a PalermoToday -. Lascio il Palermo primo in classifica, ma anche per questo mi avete insultato”.

Cessione Palermo: "Conclusa la trattativa"

Se sia Closing, oppure no, soltanto il tempo (in questo caso le firme) potrà dirlo. Per Zamparini però pare cosa fatta, anche se l’identikit degli investitori resta ancora top secret. Maurizio Belli, amministratore delegato di Financial Innovation, parla di una "società che si occupa di sport a livello globale". Insomma un po' come dire tutto e dire nulla. Il nome che circola con più insistenza sul web è quello della New Balance, marchio internazionale che produce scarpe e abbigliamento sportivo. Ma non c'è alcuna conferma. “Ricevere tanto fango – continua l’imprenditore friulano - da una parte della città alla quale ho dato tanto, mi porta a considerare il giorno della cessione come uno dei più belli. Non vorrò più parlarne, esco da un incubo. Vi lascio primi in classifica, ma soprattutto in mani sicure. Consideratelo l’ultimo regalo di Maurizio Zamparini. Anche per questo però – confessa – non avete fatto altro che offendermi. Leggere che io sarei un uomo propenso a delinquere mi riempie il cuore di profonda tristezza. E’pura follia”.

Segui il Palermo in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Verona-Palermo: probabili formazioni

C’è delusione, ma anche un briciolo di rabbia nelle sue parole. La sua avventura in Sicilia potrebbe racchiudersi in due colori: guarda caso, il rosa e il nero. Perché nonostante il suo probabile addio combaci con i giorni più bui della sua presidenza, l’imprenditore friulano è voluto andare a ritroso nel tempo, provando così a fare affiorare nella mente dei tifosi i suoi primi – e felici – anni a Palermo. “In tutto questo tempo – afferma con orgoglio – non è mai stato ritardato un pagamento, così come non sono mai venuto meno a qualche impegno, cose mai successe fino al mio arriva nella storia di questo club. Questi sono fatti concreti e non parole al vento dette dal sottoscritto. Eppure c’è chi mi odia, mi insulta e mi disprezza. Sia chiaro - precisa - non ce l’ho con nessuno, perché mi reputo una persona capace di amare e non di odiare. Probabilmente vi ha dato fastidio che un friulano si comportasse al di fuori delle vostre regole palermitane. Per quello che sono – conclude Zamparini - ho la stima di tutta l’Italia, dell’Europa e di una gran parte del popolo palermitano: una persona onesta, leale e generosa. Buona fortuna Palermo”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (59)

  • O se la prende con gli arbitri o con gli allenatori, mai con sé stesso.

  • C'è una ingenuità in tanti tifosi che fa tenerezza.

  • Ha ragione. In dialetto, questi tifosi, posson definirsi "BANDIERE DI CANNAVAZZO"

  • Grazie per tutto ciò che ha fatto per noi Presidente. Purtroppo gli ultimi anni non sono stati felici per noi (se si esclude la stagione in serie A con Dybala) ma grazie a lei abbiamo potuto riassaporare un calcio che da noi mancava da tanto, troppo tempo e abbiamo potuto toccare vette mai raggiunte da questo club nella sua storia. Per me, nonostante tutte le vicissitudini, rimarrà il miglior Presidente nella storia del Palermo. Grazie e in bocca al lupo per il suo futuro

  • Non sar0' mai supino ad un personaggio che parla di noi con frasi del tipo "LE VOSTRE REGOLE PALERMITANE". Cosa vuole insinuare? Ma vedo, ai me,' che molti miei concittadini ci stanno bene in quella posizione...., auguri.

    • Le regole panormitane?basta vivere x qualche anno nelle regioni più in.la di Firenze...si capisce

  • Avatar anonimo di carlo
    carlo

    Mi dispiace e mi amareggia sentire le parole del Presidente Zamparini  , Siamo un popolo ingrato , chi conosce la storia del Palermo sa' bene che non abbiamo mai avuto un presidente come lui , e penso che difficilmente avremo una squadra competitiva come quelle che lui ci ha dato . Io personalmente non finiro' mai di ringraziarlo per quello che ha fatto per questa citta' , per aver portato i nostri colori in Europa dandoci lustro e fama . Chi lo critica o non sa' o e' in malafede, Il tempo e la storia dara' un giorno merito a questo grande UOMO Imprenditore ed un profesionista del Calcio .Grazie Zamparini !!!

  • Sono grato a zamparini per averci portato ai vertici della serie A ma non si spiega perché poi ci ha ridotti a questo punto.... non dimentichiamo che vendeva ogni singolo calciatore per monetizzare, non dimentichiamo che gli è stato concesso di costruire il conca d’oro , non dimentichiamo che è sua la colpa se lo stadio è vuoto , perché ha fatto disinnamorare tutta Palermo non della squadra ma della sua presidenza! L’Atalanta non è la juve o l’Inter e pure rimane in serie A da parecchio tempo cercando di mantenere un’ossatura di squadra ben salda , facendo cassa vendendo qualche giovane ... ma non smantellando ogni anno la squadra come faceva lui fino a ridurla all’osso .....!

  • Presidente se non fosse stato per te , i tifosi non ricorderebbero le imprese contro juve , Milan , ecc ... Bensì imprese contro il castel di Sangro , la casertana ed il rende .

  • G R A Z I E !!! Chi la contesta ha ingratitudine nel DNA.

  • Avatar anonimo di Francesco
    Francesco

    Adesso avete tutti belle parolebper Zamparini ,grazie grazie...non ti dimenticherò...ma smettetela è 7 anni che si prende gioco dei palermitani e non solo ,in 7 anni ha distrutto una squadra che se non fosse arrivato un nuovo compratore,sempre che sia vero finivamo in serie D, io onestamente preferivo palermo dei picciotti di Ferrara!

  • Mi auguro sia un addio veritiero.

  • l'unico tuo difetto... raccontare balle!!!

  • Solo Rispetto per una Persona che ha portato il grande calcio a Palermo. Senza di lui si era in serie D se non radiati . Il problema è il tifoso Palermitano che lo trovo molto strano. Comunque da parte mia non posso dirle infinitamente Grazieeeee......

  • Sleale, cinico, arrogante, maleducato. Quando sarò sicuro che non tornerai più brinderó con la migliore bottiglia che tengo in cantina per i momenti speciali. p. s. Ti auguro gli arresti domiciliari fino all’ultimo secondo della tua miserabile vita.

  • ringrazio moltissimo al nostro presidente di tutto cuore ci ha fatto sognare grazie grazie. e finita un' epoca

  • Siamo un popolo di ingrati, lui la ama questa città noi palermitani no!!

  • Avatar anonimo di Francesco Pizzuto
    Francesco Pizzuto

    Questa volta sono d'accordo con Zamparini. Il Presidente ha fatto molti errori sicuramente a volte addirittura devastanti specialmente quando licenziava e riassumeva gli allenatori dalla sera alla mattina. Ma i tifosi tutti vogliamo dare a Zampari almeno ora che,  come sembra, va via l'onore delle armi. Per lui forse questo momento rappresenta una sconfitta ma nessuno deve dimenticare le tante vittorie del Palermo in questi anni. E quando parlo di vittorie non parlo solo quelle sul campo ma anche in riferimento ai tanti campioni che abbiamo visto giocare alla Favorita. Barzagli, Zaccardo, Toni, campioni del mondo e poi Cavani, Pastore, Dybala,  Sirigu, Vasquez, per non parlare di tutti gli altri che, seppure meno famosi, ci hanno consentito più  volte di giocare in Coppa Uefa, traguardo mai raggiunto in tutti gli anni precedenti e difficilmente raggiungibile nei prossimi anni. Buona fortuna a Zamparini e  al Palermo e speriamo che la nuova proprietà  corregga gli errori precedenti ma raggiunga gli stessi risultati e magari migliori.

  • aspettate a cantare sulla pseudovendita....fate spuntare prima e nomi e poi cantate.

  • Chi lo critica dimentica di certo che la squadra dopo il fallimento degli anni ottanta militava in campionati minori dove con tutto il rispetto di calcio non se ne vede l ombra. Unico rammarico il non aver visto alzare la coppa Italia ai nostri campioni quella stupenda notte a Roma dove tutto si tinse di rosa. Quella era la ns Champions!! Di bel calcio ne abbiamo visto posso ritenermi soddisfatto della gestione del nostro Presidente che avrà certamente in primis curato i propri interessi ma ha regalato a molti la possibilità di sognare. Chi ama il calcio e ama il Palermo non può che dire nel bene e nel male GRAZIE PRESIDENTE!!

    • standing ovation!!! ????????????

  • Avatar anonimo di Giuseppe
    Giuseppe

    Ho visto cose che mai avrei immaginato di vedere. Serie a, coppa UEFA, battere le blasonate in casa loro, il primato in serie A e lottare per la champions. Questo è sufficiente a dire con sincera stima, GRAZIE!!!!! Il resto fa parte del gioco. Con le tasche degli altri siamo tutti bravi. Maurizio, non ti curar di loro ma guarda e passa. Un sincero abbraccio. Giuseppe

  • Presidente LHO sempre sostenuta sopratutto nei momenti difficili pur ricevendo delle critiche da i miei Amici e Parenti, personalmente la RINGRAZIO PER QUELLO CHE HA DATO ALLA SOCIETÀ PALERMO CALCIO E A TUTTA PALERMO, ESCE DI SCENA A TESTA ALTA RICORDANDO A TANTA GENTE CHE IL SIG. ZAMPARINI CI HA DATO LA GIOIA DI ASPETTARE LA DOMENICA PER UN'EMOZIONE SPORTIVA. GRAZIE GRAZIE GRAZIE.

    • Esce di scena a testa alta ahahha

  • Dare al Palermo visibilità internazionale non ti autorizza a prendere in giro i tifosi e tutta una città compresi quelli che adesso ti lodano con salamelecchi a tignitè. Spero che avendo un carattere rancoroso, l'avventura si chiuda qui definitivamente.

  • Buongiorno Presidente mi spiace questo suo sfogo, ma ci sta Troppe offese e tanto fango La hanno colpita, ma mi piacerebbe ricordarLe che è responsabile delle azioni chi le compie non chi le subisce Comunque GRAZIE E BUONA FORTUNA

  • Ha ragione da stravendere perché lui imprenditore friulano tantissimi anni da ha avuto il coraggio di investire in una squadra siciliana ha fatto grande il Palermo , ha educato con bastone e carota i tifosi palermitani che erano senza freni e educazione allo stato brado portando piano piano a togliere le grate ! E dai palermitani è stato infangato lo hanno accusato di tutto quello che era possibile! Fa benissimo a lasciare il Palermo al suo destino e tornare nel suo Friuli. Non lo meritano!!!

  • Io dico solo che lo rimpiangeremo grazie Maurizio di tutto

  • Credo che sia vero ciò che si dice nell'articolo..... Una presidenza rosa e nera da palermitano che seguiva il Palermo a Trapani non posso che ringraziare Zamparini la serie A dopo 32 anni essere arrivati ad un passo dalla Champions la finale di Roma chiunque abbia memoria non può e non deve dimenticare.... Ma anche l'impressionante girandola di allenatori la retrocessione con l'aiuto di Lo Monaco la mancanza di progetti seri negli ultimi 4 anni ebbene anche per questo vale il discorso di prima non possiamo e non dobbiamo dar finta che non sua successo... Resta solo una cosa FORZA PALERMO!!!

  • un presidente rosa per i primi 11 anni e nero per i rimanenti cinque. Grazie per le gioie che ci ha regalato. Ma un presidente che rompeva un giocattolo e un patrimonio inestimabile l'ho considerato alto tradimento. e come me quasi tutta la città. Ecco perché non ho messo più piede allo stadio.

  • Avatar anonimo di Tony
    Tony

    Mi hai fatto vincere un sacco di soldi......mi giocavo sempre la sconfitta..hihihihi

  • Avatar anonimo di la fiura mario
    la fiura mario

    x me va semplicemente ringraziato x averci fatto divertire portandoci a lottare alla pari con le grandi cose mai viste dalle nostre parti  e la competenza come pochi di scoprire ed aquistare campioni che ancora oggi li vediamo in grandi club ogni imprenditore fa i suoi interessi ma x conto mio ci a fatto divertire il futuro non lo sappiamo ancora quale sara' realmente con la nuova societa'

  • Concordo con Davide ed Annamaria,grazie di tutto.

Commenti meno recenti

Notizie di oggi

  • Video

    Fiori e lettere sotto i portici per il clochard morto: "Ciao Aldo, amico di tutti" | VIDEO

  • Cronaca

    Lavori in piazzetta Bagnasco, Bolazzi ostaggio delle transenne: "Chiederò i danni"

  • Cronaca

    "Discoteca abusiva sulla terrazza dell'hotel", denunciato titolare Victoria Palace di Cefalù

  • Cronaca

    Revocata la scorta a Conticello, il sarcasmo dell'imprenditore: "La mafia è stata sconfitta"

I più letti della settimana

  • Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Omicidio in via Falsomiele, uccide il marito a coltellate e poi chiama il 118: "Venite subito"

  • Dopo le coltellate mortali la telefonata ai figli più piccoli: "Ho ucciso papà"

  • Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

  • Donna muore dopo il parto, familiari autorizzano la donazione degli organi

Torna su
PalermoToday è in caricamento