Stipendi non pagati, sul Palermo incombe il -4 in classifica: il nodo è sempre Zamparini

Serie di incontri fra i legali della Sport Capital e l’avvocato dell'imprenditore friulano (ora ai domiciliari). Sul tavolo c'è un’offerta pervenuta agli inglesi. Alcuni aspetti legali riguardanti il precedente contratto impongono il coinvolgimento dell'ex presidente

Maurizio Zamparini

Ore frenetiche in casa Palermo: rush finale di questa estenuante telenovela? La parola fine potrebbe anche materializzarsi quest’oggi, magari alla fine di una serie di incontri in programma fra i legali della Sport Capital e l’avvocato di Zamparini, Andrea Bettini. Si parlerà anche e soprattutto di un’offerta pervenuta agli inglesi – e in parte accettata – da sottoporre “soltanto” alla parte che cura gli interessi dell’ex patron friulano.

Così, in un modo o nell’altro, sarà fumata bianca solo e soltanto se l’imprenditore friulano avallerà la proposta. Zamparini per ora sta scontando gli arresti domiciliari. E a lui spetta ancora l’ultima parola. Ci sarebbero alcuni aspetti legali riguardanti il precedente contratto stipulato lo scorso dicembre che rendono necessario (in un certo senso impongono) il coinvolgimento di Zamparini. Il che starebbe rappresentando un serio problema, perché se pare difficile trattare con una sola persona, figuriamoci con due.

Resta comunque un mistero il nome di questa presunta cordata che sembra essere vicina a tagliare il traguardo finale, perché in corsa, ricordiamo, ci sono la York Capital, Carisma, Follieri e un'altra società ignota di cui davvero si conosce ben poco. Vi è anche l’ipotesi “soluzione interna”, vale a dire trovare liquidità finanziaria per poter fra fronte agli stipendi e continuare a trattare nei prossimi mesi con maggiore serenità. Un’ipotesi che tutt’ora non sarebbe da escludere, ma che resta comunque meno plausibile delle altre.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così mentre Nestorovski e compagni si preparano al big match di venerdì sera con il Brescia attualmente capolista, sopra Palermo incombe sempre con maggiore insistenza lo spettro del -4 in classifica per i rosanero a causa dei mancati pagamenti degli stipendi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

  • Soccorsa in strada a Ballarò, donna di 30 anni muore prima dell'arrivo in ospedale

Torna su
PalermoToday è in caricamento