Circolo Nautico Palermo: quattro medaglie a Sabaudia

Sul Lago di Paola la prima gara interregionale del settore velocità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Tornano a casa con quattro medaglie e diverse prestazioni eccellenti gli atleti del Circolo Nautico Palermo che a Sabaudia (Latina), presso il Lago di Paola, hanno disputato lo scorso week-end la prima gara interregionale della stagione 2019. Il settore canoagiovani Under 14 si è misurato sulle distanze dei 200mt e dei 2000mt, mentre il settore ragazzi Under 16 sulle distanze dei 200mt e dei 500mt.

La squadra guidata da coach Antonio Puleio e dal team leader Giuseppe Di Fatta ha ottenuto un oro, un argento e due bronzi, collezionando ottimi piazzamenti che fanno ben sperare in prospettiva di una stagione appena iniziata e ricca di appuntamenti agonistici.

L’oro per il Circolo Nautico Palermo è stato conquistato da Marco Di Fatta (U12) sui 200mt, quarto invece sui 2000mt; argento per Simone Rampolla (U16), che dopo aver vinto la sua batteria nei 200mt, in finale si piazza secondo; salgono sul podio anche Emanuele Inserillo (U14), terzo sui 200mt e nono sui 2000mt, e Simone Di Marco, alla sua prima esperienza dopo solo sei mesi di allenamento. Grande prestazione per lui che, nonostante la caduta in acqua a pochi metri dall’arrivo, ottiene un ottimo terzo posto in finale.

Buoni piazzamenti per Manfredi Di Girolamo (U16), quinto posto sui 500mt, che nel k2 con Rampolla si conferma al quinto posto anche nei 200mt. Il team Under 12 e Under 14 sarà impegnato questo fine settimana nella gara interregionale presso il Lago di Caccamo, mentre l’Under 16 già si prepara per la prova selettiva nazionale che si svolgerà al Lago di Mantova il week-end dell’1-2 giugno.

Torna su
PalermoToday è in caricamento