Campioni di ju jitsu dell’Akiyama Capaci adottati dagli alunni della scuola elementare De Gasperi di Isola

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nella mattinata di ieri, il plesso scolastico “Alcide De Gasperi” di corso Isola delle Femmine di Capaci, ha ospitato una delegazione di 14 giovani campioni di Ju-Jitsu, con a capo il loro allenatore Cristian Minuto, i campioni presenti hanno conquistato recentemente podio ai campionati Nazionali, Europei e Mondiali rivelandosi “eccellenze dello sport” presente nel territorio di Capaci.

I campioni emergenti della palestra “Akiyama” sono stati “adottati” da circa 150 alunni della scuola elementare Alcide De Gasperi. I campioni hanno sensibilizzato gli alunni all’importante valore educativo, alla lealtà e correttezza dello sport , con i quali hanno interagito ed approfondito con entusiasmo tematiche legate al mondo delle arti marziali facendo emergere aspetti e ideali legati allo sport in generale ed in particolare al mondo del ju-jitsu.

Un interessante ed entusiasmante incontro voluto dalla preside Iolanda Nappi, la quale ha elogiato gli atleti medagliati perché partecipando alle varie competizioni internazionali esportano in tutto il mondo il nome della comunità Capaciota facendo conoscere Capaci come Città dello Sport SANO e non per fatti di mafia, il progetto dovrebbe essere inserito nei programmi scolastici con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sui temi legati al valore educativo dello sport.

Giovanni Polizzi

Torna su
PalermoToday è in caricamento