Calciomercato Palermo, Silvestre: tra le due litiganti spunta lo Zenit

La squadra di Spalletti, insieme all'Atletico Madrid, hanno fatto dei sondaggi per il difensore argentino seguito da tempo da Inter e Milan. In settimana incontro col Chievo per Bradley. Bacinovic e Acquah verso Siena

Matias Silvestre @Tm News-Infophoto

Un derby che potrebbe non avere un vincitore. Si tratta di quello di mercato tra Milan e Inter per acquistare Matias Silvestre.

SILVESTRE: INTER, ATTENTA ALLO ZENIT. Il Milan sembra che al momento si sia tirato fuori. Berlusconi ha deciso di non cedere Thiago Silva ed è molto probabile che i rossoneri puntellino la propria difesa con l’arrivo di Acerbi dal Chievo. Resta, invece, forte l’interesse dell’Inter per il difensore argentino. Il club di via Durini, però, avrà nuovi avversari all’estero. Nei giorni scorsi si era parlato dell’Atletico Madrid, dove Silvestre ritroverebbe il suo allenatore al Catania, Simeone. Ma nelle ultime ore è lo Zenit di Spalletti ad avere bussato alla porta di Zamparini. Il Palermo resta comunque in contatto con L’Inter, ma detta le condizioni. Rifiutata la prima offerta (quattro milioni più l’altra metà di Viviano), i rosa chiedono non meno di dieci milioni e il possibile inserimento di alcuni gioiellini nerazzurri come Longo, M’Baye e Livaja. E a differenza dello Zenit, l’Inter può contare anche sul gradimento del giocatore.

BRADLEY: INCONTRO IN SETTIMANA. Il Palermo, dunque, incontrerà l’Inter per Viviano e Silvestre. Ma si siederà questa settimana a un tavolo col Chievo per il centrocampista Bradley. Domani potrebbe essere l’occasione giusta per la concomitanza dell’assemblea di Lega. Il nodo da sciogliere rimane la ricerca dell’accordo tra le due società per le contropartite che i rosa dovrebbero fare partire, direzione Verona.

ADDIO ALVAREZ, BACINOVIC E ACQUAH VERSO SIENA. Ma i rosa pensano anche a sfoltire il centrocampo. Se Della Rocca resterà in rosa, Alvarez, invece, ha dichiarato che cerca una nuova sistemazione per la prossima stagione. Acquah e Bacinovic potrebbero, inoltre, partire insieme verso Siena. I buoni rapporti tra i due club possono far andare in porto l’affare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

Torna su
PalermoToday è in caricamento