Sbarca Gilardino, gioia Zamparini: "Tanti gol, come Toni al Verona"

Maurizio Zamparini annuncia la chiusura dell'affare: il giocatore si metterà a disposizione di Iachini e potrebbe già debuttare domenica contro l'Udinese. Idea Floccari per l'attacco, piace anche De Col

Alberto Gilardino

Finalmente. Cala il sipario su una telenovela infinita: "Gilardino arriverà stasera". L'annuncio - urbe et orbi è di Maurizio Zamparini, ospite ai microfoni di "Radioblu". Il presidente del Palermo annuncia l'acquisto, smentendo di fatto alcune voci che volevano l'attaccante vicino alla Lazio. Superata la "lentezza cinese" Gilardino, dopo lo sbarco a Punta Raisi (disattesa la "previsione" di Zamparini, in realtà arriverà domani mattina), si metterà a disposizione di Iachini e potrebbe già debuttare domenica contro l'Udinese.

"La storia di Gilardino la conoscono tutti - ha spiegato in radio Zamparini -. Mi auguro che faccia a Palermo ciò che sta facendo Toni a Verona". Tra i due ci sono cinque anni di differenza: chissà che a Palermo anche Gilardino possa trovare l'elisir della giovinezza, come ha fatto il suo collega in Veneto. Il "bomber col violino" è andato a segno 178 volte in serie A: è il terzo marcatore più prolifico in attività (e il dodicesimo di tutti i tempi). Solo Totti e Di Natale hanno fatto meglio, ma viaggiano entrambi verso i 39 anni. C'è chi sostiene che a Palermo arriverà un giocatore sul viale del tramonto, ma l'attaccante piemontese ha ancora fame, e diversi obettivi da afferrare. E Zamparini garantisce: "Fidatevi, conosco Gilardino da quando aveva 18 anni...".

Intanto il Palermo ha messo nel mirino Filippo De Col dello Spezia, difensore di 22 anni. Secondo quanto riportato da Sky le parti stanno trattando, alla ricerca del possibile accordo. Idea Floccari per l'attacco: il calciatore in questi giorni è stato accostato anche al Carpi, ma Zamparini potrebbe puntare sulla sua espierenza per rimpolpare il reparto più rivoluzionato dal mercato estivo. Le alternative sono Asprilla del Litex e Djuricin del Salisburgo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

Torna su
PalermoToday è in caricamento