venerdì, 25 aprile 16℃

Contatto per Capello al Palermo Zamparini e Panucci: "Impossibile"

La clamorosa indiscrezione viene riportata da Sky Sport. Ma sia il presidente, sia il dirigente rosanero, amico dell'ex ct dell'Inghilterra, smentiscono la voce di mercato

Francesco Sicilia12 aprile 2012

Che finimondo per un Capello. Mozzando la canzone di Edoardo Vianello si può descrivere la clamorosa voce di mercato riportata oggi da Sky Sport di un contatto tra Panucci e l'ex ct della Nazionale inglese. Un'indiscrezione che ha creato un po' di scompiglio ed è stata subito smentita dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini e dallo stesso dirigente rosanero, Christian Panucci.

Annuncio promozionale

Secondo la redazione sportiva di Sky, Panucci, sfruttando la vecchia amicizia che li lega, avrebbe contattato l'allenatore friulano per la prossima stagione. Un discorso basato soprattutto sul possibile approdo degli investitori arabi a Palermo, ma anche sulla simpatia che l'ex tecnico di Milan, Roma e Juve nutre per la Sicilia, in special modo per Pantelleria, dove ha una residenza estiva e dove qualche tempo fa ha anche cominciato a produrre olio.
 
Certo l'indiscrezione è di quelle che fanno rumore. Non per nulla il patron Zamparini ha subito gettato acqua gelata sul fuoco, intervistato da Mediagol. Non appena gli chiedono di Capello, il presidente si fa una delle sue grasse risate. "Lui - dice Zamparini - ha una certa età e vuole ottenere un lauto contratto conforme alla sua fama, ma è uno stipendio che il Palermo non può garantirgli, anzi probabilmente solo in Cina o in Russia possono permetterselo ed è lì che alla fine credo andrà ad allenare". Piccata la reazione nei confronti di Sky. "Spara delle bordate giornalistiche sul nulla, Panucci e Capello sono ottimi amici e queste sono notizie che solleticano la fantasia dei tifosi ma non devono illudere". Alla fine però l'idea non dispiace però così tanto al presidente, ma con qualche riserva. "Certo, magari arrivasse però non è detto che sia un tecnico da Palermo. Può darsi vada bene per Real, Barcellona o Milan, ma non per una squadra di livello diverso come la nostra".
 
Anche Panucci, che proprio a Sky ha lavorato come opinionista prima di approdare in viale del Fante, ha smontato l'ipotesi. "Capello è un amico - ha detto a Radio Radio - non posso dire se l'ho contattato o meno, ma escludo il suo arrivo, non c'è nessuna opportunità che possa venire ad allenare il Palermo".
 

Fabio Capello
calciomercato palermo

Commenti