Calciomercato Palermo, il primo "acquisto" è Ceravolo: Zampa lo cercava da anni

Nuovo dirigente per i rosanero, arriva il pallino del patron. I primi contatti risalgono al 2011, ma si sono intensificati lo scorso autunno. Ceravolo, 55 anni, vanta esperienze a Siena, Livorno e nello staff di Lippi. Saluta Perinetti?

Franco Ceravolo

Zamparini lo inseguiva da tempo. Già dal 2011. Al Palermo c'era Mangia in panchina e Sogliano alla scrivania. Il numero uno rosa provò a strapparlo al Siena di Mezzaroma, ma senza esito. Là Franco Ceravolo, primo acquisto del Palermo in ottica A, lavorava fianco a fianco con Giorgio Perinetti. Tutto torna, insomma. Cinquantacinque anni, calabrese, Ceravolo era il pallino di Zamparini. Sfumato l'aggancio nell'autunno del 2011, il patron aveva riallacciato i contatti già lo scorso settembre.

Il Palermo di Perinetti è reduce da una fresca retrocessione (con lo zampino di Lo Monaco) e i nuovi acquisti non impressionano. Zamparini ricomincia il corteggiamento. Il dirigente accompagna Lippi in Cina, nell'avventura al Guangzhou. I contatti tra il presidente e Ceravolo diventano sempre più fitti, fino agli incontri che risalgono allo scorso inverno. Quindi arriva la promessa di matrimonio. Praticamente ufficializzato dopo la promozione.

Ceravolo, per tredici anni responsabile tecnico e capo degli osservatori della Juventus, ma con un passato anche a Siena, Arezzo, Livorno e Crotone, è del Palermo. Zamparini dice che Ceravolo si limiterà a fare l’osservatore e che quindi non si pesterà i piedi con Perinetti.  “Non so che dire  - ha spiegato invece il capo dell'area tecnico dopo la baldoria di Novara - penso che nel caso in cui un dirigente debba entrare nella mia area di competenza qualcuno avrebbe dovuto interpellarmi. Non sono felice per le notizie che filtrano a livello societario. Di Ceravolo ho saputo un mese e mezzo fa, ma non so a che titolo e con quali mansioni abbia firmato con il Palermo. Mi confronterò con il presidente per cercare di capire e poi decideremo". Un caso in casa Palermo, scoppiato appena poche ore dopo la festa. Perché a questo punto Perinetti potrebbe davvero salutare.

Intanto filtrano i primi nomi per la serie A. Dopo quelli di Paulinho e Rigoni (del Chievo) il sito svizzero infoticker.ch, accosta al Palermo il trequartista Davide Chiumiento, cresciuto nel settore giovanile della Juventus ed attualmente in forza allo Zurigo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Cronaca

    Tragedia al poligono di tiro, uomo si spara alla testa: è in condizioni disperate

  • Cronaca

    La donna morta poco dopo il parto, l'assessorato alla Sanità apre un'inchiesta

  • Salute

    Nei pronto soccorso spazio ai volontari della Croce Rossa: aiuteranno pazienti e familiari

I più letti della settimana

  • Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • Omicidio in via Falsomiele, uccide il marito a coltellate e poi chiama il 118: "Venite subito"

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

Torna su
PalermoToday è in caricamento