Calcio giovanile, Vis Palermo ai nastri di partenza: Salvo Guida al centro del nuovo progetto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Manca davvero poco all'inizio della nuova stagione sportiva e le novità in casa Vis Palermo sono tante,da quest'anno infatti oltre le solite squadre di settore giovanile (Allievi e Giovanissimi)la società ha intrapreso la creazione di una squadra che parteciperà al campionato di 3ºcategoria/juniores. "Sarà una squadra giovane composta da calciatori nati nel 1998 e nel 1999", queste le parole del Direttore di Gestione Flavio Pillitteri, la conduzione tecnica è stata affidata al tecnico Salvo Guida che negli ultimi anni ha svolto un ottimo lavoro ottenendo piazzamenti importanti nei campionati allievi e giovanissimi,meritando il salto di categoria. Continua Pillitteri:

"La società ha deciso di dare continuità ad un percorso sportivo/educativo intrapreso in questi anni". Abbiamo sentito Mister GUIDA in merito a questa nuova avventura: "Dopo tanti anni di settore giovanile sentivo il bisogno di confrontarmi con una nuova avventura. La società mi ha proposto di cominciare questo nuovo progetto,che darà spazio a tanti nostri ex-tesserati e ad altri ragazziprovenienti da altre società, permettendogli di continuare il percorso calcistico e di vita. Oggi i ragazzi, appena usciti dagli Allievi, vogliono subito essere titolari in categorie come la Promozione o l'Eccellenza senza rendersi conto della differenza atletica e tecnico-tattica esistente tra il Settore Giovanile e le Categorie; lo scopo è quello di fornire ai ragazzi quei mezzi per annullare o comunque attenuare questa differenza e magari dare l'opportunità a qualcuno di loro di calcare campi importanti, senza dimenticare che l'obiettivo perseguito dalla società è quello di formare un gruppo di ottima caratura e iniziare a scalare le categorie."

Torna su
PalermoToday è in caricamento