Automobilismo, domenica di gloria per la Festina Lente

L'Associazione Culturale Festina lente di Monreale consegue importanti risultati in due gare automobilistiche svoltesi ieri con Aiuto, Giordano, Bartolotta e Bonsignore

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'Associazione Culturale Festina lente presieduta da Rosario Lo Cicero Madè, ha conseguito ieri imporatnati e prestigiosi risultati in ambito Regionale "abbiamo preso parte alla 21^ edizione della cronoscalata Termini-Caccamo - dice il Presidente - ed abbiamo acciuffato un prestigioso settimo posto assoluto, grazie a Rocco Aiuto, pilota trapanese di lunga esperienza, il quale, al volante della sua Osella PA20S BMW, ha chiuso al 7° posto assoluto della classifica ed ha vinto anche il Gruppo C/Nazionale e la Classe C/Nazionale 3.0. Per Rocco - dice ancora Rosario Madè - il meritato alloro del Campionato Siciliano".

Prestigiosi anche gli altri due risultati dei piloti impegnati tra le vetture storiche "Natale Giordano - dice Rosario Lo Cicero Madè - pilota di Giacalone, frazione di Monreale, ha centrato il 18° posto assoluto tra le storiche, ha vinto la sua Classe ed ha chiuso al 6° posto nel III° Raggruppamento, un risultato importante, con la sua Fiat X1/9 che gli consegna il Titolo di Campione Siciliano 2019. Di grande valore, - dice ancora Rosario - il 20 posto assoluto e la vittoria di Classe, per il nostro Diego Bartolotta, pilota di Canicattì che si piazza al 20° posto assoluto della classifica con la sua BMW 2002 Ti". Per chiudere in bellezza, il Mazarese Agostino Bonsignore, impegnato con la A112 Abarth nel 1° Slalom di Campobello di Mazara, è andato a podio, grazie al 3° posto assoluto acciuffato con caparbietà e veemenza.

Torna su
PalermoToday è in caricamento