Fermo, campionato di calcio a 5: buona la prima per gli avvocati palermitani

L’Asd Jus Palermo ha battuto Modena 1-0 nel primo match del girone C. La squadra siciliana, oltre al quarto posto agli europei in Irlanda di giugno scorso, è campione in carica dopo i tornei del 2017 e 2018

L'Asd Jus Palermo prima della partenza verso Fermo, Marche

Gli avvocati palermitani alla conquista di Fermo. E’ iniziato ieri il torneo nazionale di calcio a 5 al centro sportivo Chimera Lido del comune marchigiano. Dopo due vittorie di fila nei campionati italiani del 2017 e 2018 e il quarto posto all’europeo in Irlanda di giugno scorso, l’Asd Jus Palermo cercherà di battere la concorrenza di Modena, Roma, Fermo, Macerata, Bolzano, L’Aquila, Ascoli Piceno, Grosso e Reggio Emilia.

"Proveremo a conquistare il terzo titolo consecutivo, cosa mai successa sino ad ora", dice il capitano, il civilista Fabrizio Giustolisi. Nel girone dell’Asd Jus (girone C) Palermo sono state sorteggiate le squadre di Reggio Emilia e Modena, quest’ultima battuta dai siciliani alla prima giornata con il risultato di 1-0.

La squadra palermitana composta da Marcello Cugliandro (Presidente), Fabrizio Giustolisi (capitano), Maurizio Alleri, Pietro Aiello, Domenico Mira, Federico Lentini, Daniele Pirrello, Vincenzo Pace, Gianmarco Passantino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento