Ac Festina Lente: quattro piloti premiati come campioni siciliani 2018

l'alcamese Gaspare Rizzo, il palermitano Francesco Fontana, il monrealese di Giacalone Natale Giordano ed il Presidente Rosario Lo Cicero Madè palermitano da anni residente a Monreale, premiati ad Agrigento e insigniti del Titolo di Campioni Siciliani Velocità in Salita 2018.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Agrigento 11.03.2019 - Nel corso della grande festa organizzata della Delegazione Siciliana dell’ACI Sport, svoltasi venerdì 8 marzo al Kaos Resort di Agrigento, con quasi 600, tra Piloti ed Ospiti, tra i premiati per la Velocità in salita, c'erano anche i quattro driver della Associazione Culturale Festina lente che ha sede a Monreale. A loro sono state assegnate, per mano del Presidente dell’ACI Sport Italia, Ing. Angelo Sticchi Damiani, le coppe a coronamento della stagione sportiva 2018 che li ha visti laurearsi Campioni della specialità: Gaspare Rizzo, originario di Alcamo, ha vinto, con la sua Ford Escort CSW da lui stesso preparata, la classe Prod. Serie > 3.0; Francesco Fontana, con la Mini Copper S da lui stesso preparata, ha svettato nella Classe TC 1.3 del 2° Raggruppamento vetture storiche; Natale Giordano, monrealese residente a Giacalone, ha vinto la Classe GTS 1.6 del 3° Raggruppamento, con la Fiat X1/9 da lui stesso preparata ed infine, il Presidente Rosario Lo Cicero Madè, palermitano da oltre un decennio residente a Monreale, ha vinto la Classe 1.4 del Gruppo Racing Start. “Siamo felici - ha detto il Presidente del Sodalizio - di aver portato a termine un’altra splendida stagione, nella quale, voglio ricordarlo, abbiamo anche ottenuto una vittoria nella 101^ edizione della Targa Florio, ottenuta dalla coppia Fullone-La Franca, i quali hanno sbaragliato il campo nel 1° Raggruppamento vetture storiche, con la loro BMW 2002 Ti. Sono altresi' felice di aver colloquiato con il Presidente dell'ACI Italia Ing. Angelo Sticchi Damiani, alla presenza del Presidente dell'ACI Palermo dott. Angelo Pizzuto, di un progetto che ci vedrà protagonisti nel 2020 e di avergli donato, nell'occasione, una litografia realizzata da mio padre Maestro Pippo Madè. La stagione 2019 sta per iniziare - ha concluso Rosario Lo Cicero Madè - ed i successi del 2018 sono solo un ricordo, visto che bisogna guardare avanti, nello sport, così come nella vita”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento