Sesto slalom Sciacca Terme, l'Ac Festina Lente in gara con tre piloti

Maurizio Marino su Citroen Saxo 1.6, Agostino Bonsignore con la A112 Abarth e Paolo Iones con la Fiat 126 Prototipo, rappresenteranno la compagine sportiva di Monreale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Domani, domenica 16 giugno, si svolgerà la sesta edizione dello slalom Sciacca Terme, valido sia per il campionato siciliano sia per la Coppa ACI sport 5^ Zona, il Trofeo d’Italia Sud, per il Trofeo Italiano Femminile e per lo Challenge Palikè. Dei 118 piloti in gara, tre sono dell'associazione culturale Festina lente di Monreale, presieduta da Rosario Lo Cicero Madè.

"E' importante per noi essere presenti,durante l’anno a più gare possibili - dichiara Lo Cicero Madè - i nostri piloti si dividono nelle varie discipline automobilistiche e la nostra presenza è costante e qualificata, sia nei rally che negli slalom e così nelle cronoscalata. Domenica una nuova avventura per i nostri due piloti di Mazara del Vallo, Maurizio Marino che sarà al via con Citroen Saxo 1.6, iscritta nel Gruppo Racing Start e Agostino Bonsignore, un vero specialista delle gare tra i birilli, che sarà alla partenza con la fida A112 Abarth, Gruppo Speciale, preparata dalla Margareci Corse e per il palermitano Paolo Iones, veterano di mille battaglie che prenderà il via con la Fiat 126, da lui stesso allestita, iscritta nel Gruppo Prototipi Slalom. I nostri bravi Driver, contano, innanzitutto, di divertirsi e du godere dello spettacolo del mitico percorso che da Sciacca sale sino al Santuario di San Calogero, un tracciato che tra gli anni ’60 e la fine degli anni ’80, fu sede di epiche battaglie tra i migliori scalatori dell’epoca e poi di conseguire il miglior risultato possibile".

Torna su
PalermoToday è in caricamento