Automobilismo, l'Ac Festina lente alla XXXV Val d’Anapo-Sortino con il pensiero rivolto a Natale Giordano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Associazione Culturale Festina lente, con i piloti Ignazio Amato di Alcamo e Rocco Aiuto di Trapani, è partita in direzione Siracusa, dove prenderà parte, nel fine settimana, alla XXV^ edizione della cronoscalata Val d’Anapo - Sortino, gara valida, oltre che per il Campionato Siciliano Velocità in Salita anche per il TIVM - Sud (Trofeo Italiano velocità Montagna). Ignazio Amato sarà al volante della rinnovata, per mano del preparatore Liborio Ciacio, Renaul Clio 2.0 Cup, iscritta ne Gruppo Racing Start Plus; mentre Rocco Aiuto, dopo aver gareggiato lo scorso anno con una Radical SR4 Suzuki, messagli a disposizione dall'Autosport Sorrento, tornerà alla guida della sua riveduta ed aggiornata, Osella PA21S BMW, iscritta nel Gruppo C/Nazionale.

Il Presidente Rosario Lo Cicero Madè dichiara nell’occasione “una importante manifestazione alla quale prenderemo parte, con impegno e con grandi motivazioni, sono certo che i nostri due Piloti faranno come sempre bene, anche se, al momento, il nostro pensiero principale è rivolto a Natale Giordano, nostro pilota di vetture storiche, il quale, proprio questa mattina, sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico che verrà effettuato, a Catania, dalla Equipe del dott. Antonino Scolaro. Al nostro caro Natale ed alla sua compagna Giovanna - conclude il Presidente - vanno i nostri migliori auguri per la buona riuscita dell’intervento e per una pronta ripresa, certi che torneremo presto ad averlo con noi in gara”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento