← Tutte le segnalazioni

Altro

Aggredito per aver attraversato sulle strisce pedonali

Redazione

Via Oreto · Oreto-Stazione

Giorno 9 mattina, mi recavo a piedi dalla via dell' Orsa Minore alla stazione centrale per poter prendere la corriera che porta all' aeroporto. In via Oreto Nuova, dinanzi alle Poste, mi sono apprestato ad attraversare la via sulle strisce pedonali. Un'auto si ferma e mi accingo ad attraversare. Ma prontamente un "civilissimo" palermitano alla guida di una Smart ha superato a destra l' auto che si era fermato sfiorandomi.

Alla mia rimostranza, il "civilisismo" ha pensato bene di essere stato ferito nell' orgoglio, per cui con sgommata tipica ha fatto inversione per fermarsi dinanzi a me e cominciare ad insultarmi dal finestrino. Vedendo che rispondevo alle sue "argomentazioni" il "signore" ha deciso che era il caso di scendere dall' auto per cominciare ad urlarmi che ero un cretino, un deficiente, che lui si era allargato per non investirmi. Alla mia risposta, lei non deve allargarsi ma deve fermarsi quando un pedone attraversa, ha cominciato ad urlare che mi dovevo stare zitto senno finiva male.

Poichè non sono stato zitto, il "signore" ha cercato di colpirmi al viso, fortunatamente senza riuscirci. Perchè racconto tutto questo? per segnalare ancora una volta la profonda inciviltà di un numero sempre crescente di palermitani? No, ormai quella è chiara e lampante per tutti. Lo racconto semplicemente perchè tutta la gente che ha avuto modo di assistere alla scena, ed erano molti, compresi quelli che attendevano il turno alle poste e cge sono usciti fuori dall' ufficio, era li a "godersi" la scena tra risate, battute, e frasi del tipo "oh c'è aggaddo" o del tipo" amunì he ora finisce a schifiu" il tutto condito da grasse risate di piacere per cià che stava accadendo.

Naturalmente nessuno, NESSUNO, che abbia minimamente pensato ad intervenire per sedare gli animi o semplicemente per chiamare le forze dell' ordine. Questa è Palermo? Questi sono i palermitani? Sembrerebbe davvero di si.
Alessandro Panno

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (31)

  • Avatar anonimo di tommy
    tommy

    La prossima volta caro Alessandro non attraversare dalla strisce ahahahaha Fai come me;)

  • Avatar anonimo di Fa.b.io
    Fa.b.io

    Sig. Alessandro, il suo racconto è tanto spiacevole quanto triste. Che ci sia tanta inciviltà anche nelle situazioni così basilari dovrebbe essere veramente inaccettabile. Eppure lo accettiamo e la sua storia non mi stupisce affatto. Siamo ormai abituati a questo genere di comportamenti che non ne percepiamo più la reale dimensione di inciviltà a ancor più di disumanità. Posso comprendere il menefreghismo perchè la paura di ritorsioni è troppo alta. D'altronde, senza volerLa accusare, Lei stesso non ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Non perdiamo la fiducia nei concittadini perchè le persone per bene, civili, rispettose del prossimo, esistono.

    • Avatar anonimo di Alessandro Baol
      Alessandro Baol

      Non ho richiesto l' intervento perchè mentre ero impegnato a bloccare i colpi del signore mi veniva un pò complicato telefonare, fortunatamente da li a poco è passato un carabiniere fuori servizio che è intervenuto.

  • Avatar anonimo di Diva
    Diva

    Caro signore,mi spiace per quanto avvenuto,ma le assicuro che non tutti i Palermitani sono come gli individui che ha avuto modo di vedere,ma che ci sono tante brave persone che,come lei,si trovano a dover avere a che fare con gente del genere ogni giorno e che ogni giorno si chiede perchè certa gente debba avere il dono della vita e che senso abbia la loro.Sentire e leggere certe cose mi fa spesso vergognare di esser palermitana,poi peró penso a tutte le belle persone conosciute nel corso della vita e,anche se puó sembrare una cosa detta e ridetta,non si puó certo fare di tutta l'erba un fascio,gente così ce n'è in tutto il mondo.

  • Avatar anonimo di Donatella
    Donatella

    Mi spiace per l'accaduto, ma non mi stranizza affatto!!! da palermitana mi sento di affermare che, Palermo e' una delle città più incivili e aggiungo abbandonata dalle istituzioni e da noi stessi che la viviamo!

  • Avatar anonimo di carmelo
    carmelo

    Da palermitano che vive al nord mi vergogno di tali comportamenti incivili che fanno molto male alla nostra bellissima citta'. E' assurdo che in un tale contesto nessuno sia intervenuto per placare gli animi! Anche se, ad onor del vero, occorre dire che anche in altre citta' si riscontrano comportamenti cosi' deplorevoli. E' pur vero che Palermo ha anche altri problemi, ma ciò non deve giustificare queste cosiddette "sbrasate".

  • Avatar anonimo di ernesto
    ernesto

    Realmente la situazione non mi meraviglia!!! Spero che tutti coloro che hanno risposto non si siano trovati in un contesto simile, dico solo che L'INCIVILTA' regna a Palermo!!! Peccato, Bella terra ma, macchiata dal nostro mafiosismo e Arroganza!!!

  • Avatar anonimo di Alberto
    Alberto

    Onestamente questo racconto mi sembra un po' fantasioso, non per il possibile tipo di reazione del guidatore, ma per tutto il resto. Primo, una Smart non può sgommare (tecnicamente parlando) e poi questa descrizione degli spettatori che ridono etc mi sembra improbabile visto che durante lo scontro fisico e verbale non credo che si stia attenti a cosa accade intorno. Detto ciò di bestie che a Palermo anche con il torto vogliono ragione e' strapieno.

    • Avatar anonimo di Alessandro Baol
      Alessandro Baol

      Ah... non so se tecnicamente una Smart può sgommare o meno, non so se il fischio delle gomme sull' asfalto possa essere chiamato sgommata, se cosi non fosse me ne scuso, ma il punto e che il tutto è avvenuto.

    • Avatar anonimo di Alessandro Baol
      Alessandro Baol

      Mi compiaccio che la cosa le pare fantasiosa ma... non ho motivo di esporre un racconto di fantasia e le assicuro che se si è "allenati" a farlo si può stare molto attenti lo stesso al contesto durante un' aggressione, proprio per evitare possibili minacce provenienti da altri punti. Grazie

  • Avatar anonimo di Elisabetta
    Elisabetta

    Assisto ad un'identica scena in via Goethe; quando una Smart guidata da una distintissima signorina si allarga e sfiora il pedone che attraversava sulle striscie. Io ero s ​paventatissima perche ho visto il malcapitato sotto le ruote per poco; mi avvicino in motore al finestrino della macchina "assassina" e dico alla conducente " Ti sei resa conto che lo stavi ammazzando?"; fresca come una rosa la signorina mi risponde da dietro le lenti dei suoi occhiali XL " Ma picchì é to' patre? Allora non ci rompere i "cosiddetti"..." Ecco...davanti alla "marachella" la distintissima signorina non si é scomposta....ha proseguito la sua strada.

  • Avatar anonimo di davide
    davide

    Ormai denigrare Palermo e i PALERMITANI e diventata una moda ,qualunque cosa non vada bene si sa a chi puntare il dito,sicuramente un gesto incivile,non credo che in altre abbondi l abbondioismo,non dimentichiamo che Palermo ha altri problemi ben più gravi che un attraversamento pedonale Nuzzolo

    • Avatar anonimo di Alessandro Baol
      Alessandro Baol

      Quindi denunciare un fatto del genere è denigrare...interessante analisi....

    • Avatar anonimo di Raquel
      Raquel

      Problemi gravi ci sono tanti , ma en una cita dove sono stati investiti 9 pedoni en una settimana , no sembra articolo da sottovalutare.

  • Avatar anonimo di vi
    vi

    e il polizziotto delle poste? proprio perchè prendiamo tutto a "babbio" questa città va a rotoli..la percentuale di gente cosi è maggiore di quella non così, e così cambiare è difficile

  • Avatar anonimo di marcello
    marcello

    è davvero uno schifo ,anche io mi sono trovato in una situazione analoga ma all'opposto di te ho reagito , e mi ha chiesto pure scusa

  • Ovviamente più che il diverbio (degenerato a causa della notoria protervia di un cline antropologico autoctono particolarmente diffuso in città;) ad allarmarci è il fatto che anche lei si sia astenuto dal denunciare l'energumeno alle forze dell'ordine, confermando un costume non meno reticente degli irridenti spettatori. Se lo ha fatto cortesemente rettifichi l'articolo o ci smentisca.

    • Avatar anonimo di Alessandro Baol
      Alessandro Baol

      Più sopra troverà la risposta completa. Il "signore" è stato regolarmente denunciato pur se contro i costumi locali. Grazie

  • Avatar anonimo di vincenzo
    vincenzo

    purtroppo bisogna ormai riconoscere che questa è una città senza futuro, in cui domina l'inciviltà, l'arroganza e la sudditanza psicologica verso i nostri politicanti che, aimè, abbiamo messo lì a governarci. Siamo in pieno decadentismo sociale e culturale !!!!!!!!!!!

  • Avatar anonimo di Giù
    Giù

    Sono andato via da Palermo 25 anni fa. Non ho nessun rimpianto per la scelta che ho fatto. Ci vengo in media una volta ogni tre anni per un massimo di tre giorni. Ogni volta che ci ritorno, quello che vedo è sempre peggio della volta precedente.

  • Avatar anonimo di paolo
    paolo

    il problema principale qui a palermo (premetto che sono palermitano e vado orgoglioso di questo) e quella cultura mafiosa che molte persone anno ereditato dai genitori,poi dire alla gente che assiste a tutto bestie offendo le bestie perchè i suoi simili li difendono sempre, con questo o detto tutto......e una VERGOGNA.

  • Avatar anonimo di Marcello Riina
    Marcello Riina

    Il signore della Smart, se così si può chiamare, ha potuto fare ciò che ha fatto, proprio perchè non si è visto aggredire da tutte quelle persone che, solo da spettatori, hanno assistito - senza muovere foglia - alla scena. Questi sono i palermitani di cui bisogna vergognarsi

  • Avatar anonimo di Alessandro Baol
    Alessandro Baol

    ogni giorno perdo sempre più fiducia nella mia città e cittadini…. Mi è stato pure detto che mi "allattario" troppo…potevo anche chiamarla da solo la Polizia….

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Tipo le bestie: "aggaddo c'e' " e tutti intorno a guardare, a fare filmati con il cellulare magari, ma nessuno a chiamare la polizia. Citta' di porci, con tutto il rispetto per gli animali.

    • Avatar anonimo di lilli
      lilli

      Porci? Ma fammi il piacere....le menti ignoranti fanno di tutta l erba un fascio....! .non siamo tutti cosi...abbiamo una brutta reputazione? OK....ma allora che c è venite a fa? Le persone di merda si capitano anche al nord...da premettere che ci sono più omicidi in alt'Italia..e le statistiche lo dimostrano. Quindi smettiamola di dire che siamo solo noi....facciano tutti schifo...

      • Avatar anonimo di ernesto
        ernesto

        Come dici non bisogna fare di tutta un'erba un fascio!!! Ci sono anche da noi persone civili che ci vivono male a Palermo!!!

      • Avatar anonimo di Dario
        Dario

        Mi devi scusare, ma perché il livello di vivibilità di una città si misura dagli omicidi? Palermo è piena di "omicidi morali", intere vagonate di gente ignorante che proclama la propria bassezza, e con vanto anche! Ragà sta città ha tanta bella gente, ma servono 50 persone buone per sovrastare anche uno solo degli idioti presenti.

  • Si i palermitani sono anche questo. Infinita inciviltà, non sanno mettersi in gioco e non sanno sacrificarsi per l'altro. "Che c'entro io? che me ne fotte? perché non si ammazzano?" Anzi caro Alessandro scusa se sono drastico ma hai avuto tanta fortuna, perché molte volte certa gente va in aiuto ma dalla parte sbagliata! Ti avrebbero potuto malmenare degli estranei alla discussione del possessore della smart, solo per il gusto di fare casino e dare legnate. Questi sono i Palermitani Bastardi... Ma i Palermitani buoni fidati esistono. Si dovrebbero creare delle ronde tantissimi gruppi di ronde per tutta la città. Ogni quartiere il proprio gruppo.

    • Avatar anonimo di Dario
      Dario

      Ronde, certo, creiamo un altro gruppo mafioso che faccia rispettare delle leggi, creiamo altri sistemi "paralleli".

  • Avatar anonimo di Fabrizio
    Fabrizio

    Che schifo!!!!!!! Non riesco a trovare altre parole!!!!!!!

  • non ci sono parole. Anzi! ce n'è solo una: VERGOGNA !!!!!

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento