← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via Paolo Amato, nuovi arredi per la discarica ormai storica

Via Paolo Amato · Zisa

Seconda puntata della segnalazione del 16 gennaio. Librerie e poltrona damascata sono ancora lì, all'angolo di via Paolo Amato con via contessa Giuditta, strada dalla quale arrivano i pullman con a bordo i visitatori del palazzo della Zisa. La Rap non ha ritenuto di doverli rimuovere; magari hanno contezza che non tutti li hanno visti e quindi meglio aspettare che si faccia avanti un acquirente. Ora si sono aggiunti dei pensili da cucina e un materasso matrimoniale, e dunque, aspettiamo un elemento di arredo per l’ingresso e poi avremo l’arredamento per un monovano, a disposizione degli amatori del genere. Si, una delle librerie è stata riempita di munnizza, ma basterà una pulitina e tornerà come nuova. Oltretutto bisogna capire che i marciapiedi e le strade del quartiere sono già abbastanza costellati di spazzatura, e quindi da qualche parte bisogna pur metterla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il materasso è d'obbligo.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento