← Tutte le segnalazioni

Altro

Albero tagliato in piazza Leoni. Chi ha dato l'autorizzazione?

Piazza Leoni · Libertà

Orientativamente nel 2016 un albero che era davanti l'Eni di piazza Leoni è stato tagliato. Sempre nel 2016, sulla home page del sito dell'Eni era scritto: "Operiamo nel rispetto dell'ambiente, consideriamo i territori in cui lavoriamo come la nostra casa e per questo abbiamo come priorità la salvaguardia della salute, della sicurezza, e dell'ambiente di chi ci abita e ci lavora (Claudio Descalzi)". È veramente bello il rispetto dell'ambiente, quando si taglia un povero albero solo perchè i suoi rami non consentivano di vedere bene l'insegna..

Non so dire se l'Eni ha fatto tutto di testa sua in autonomia (il taglio dell'albero), o se ha chiesto al Comune l'autorizzazione e quest'ultimo l'ha concessa (facendo pagare a noi che paghiamo le tasse, la distruzione di un albero). Ma la passata Giunta comunale, (se lo ha fatto) perchè ha autorizzato il taglio dell'albero? Perchè non è stata gestita semplicemente una normale "sfoltita" ai rami che sarebbe stato più corretto ed avrebbe soddisfatto la ragionevole necessità di visibilità dell'azienda con il "rispetto reale dell'ambiente" che è patrimonio di tutti? Tutto ciò è stato realmente autorizzato? Da chi e perchè? L'Eni ha provveduto a risarcire la città di Palermo piantando alberi da qualche altra parte? E se lo ha fatto è possibile sapere dove? Dal 2016 ad oggi dove sono stati gli "ambientalisti"? Cosa facevano? Dormivano? Personalmente ero cliente di quella pompa di benzina e dal 2016 ho smesso di esserlo .... ... (P.S. foto tratte da google maps).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento