← Tutte le segnalazioni

Disservizi

La motorizzazione e le attese "impossibili"

Via Onorato, 31 · Politeama

Mi sono alla Motorizzazione di Palermo e ho constatatoche nonostante l’orario ufficiale di apertura sia segnato per le 9, pur essendo arrivato con sufficiente anticipo, alle ore 7 e pur essendo il solo utente in attesa non appena il portone è stato aperto al pubblico, ho trovato appesi in bacheca fantomatici elenchi di turno relativo alle varie stanze.

Sono rimasto sorpreso perchè mi è stato detto che dovevo iscrivermi a turno ed accettare di essere il trentottesimo (38)?! come si spiega questa proliferazione di utenti se consideriamo, come già affermato, che per quel giorno ero il solo utente alle ore 7 quando sono arrivato? Io mi sono regolarmente iscritto a turno, ma ho potuto altresì notare che i nomi che appaiono in questi elenchi reltivi alla turnazione, non sono di singoli utenti come me, che vanno a titolo personale, bensì nomi di agenzie che per svolgere il loro quotidiano lavoro, hanno da trattare numerose pratiche.

l singolo utente dunqque non ha nessuna speranza di potere entro le 12,30, orario tassativo di chiusura dell’ufficio, sbrigare la sua pratica! sottolineo tale “defallance” perchè quanto esposto si è verificato piu volte. Sottolineo inoltre che per recarsi nei suddetti uffici, un utente-lavoratore rischia di perdere una giornata di lavoro che non sarà retribuita perchè tale assenza non rientra ovviamente nei casi previsti dalla legge.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Edificio da demolire..

  • È un reato tralaltro

Segnalazioni popolari

  • "Che ci faceva questa nave di fronte alle coste dell'Addaura?"

  • "Ho assistito a un disgustoso atto di razzismo in pieno centro"

  • Degrado sul litorale Carini-Capaci: "Fiume di letame in piena che finisce direttamente in mare"

  • Frontale all'incrocio via Pitrè-viale Regione, un ferito: "Prima o poi ci scappa il morto..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento