← Tutte le segnalazioni

Altro

Clochard solo e ubriaco in giro per Monreale: "Il Comune intervenga in aiuto"

Mappa
Salita Sant'Antonio · Monreale

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...


Riceviamo e inoltriamo la lettera inviata da Rosario Lo Cicero Madè:

"Da molto, tanto, sicuramente troppo tempo mi appello da palermitano che da un decennio risiede a Monreale, da operatore culturale perchè presidente della associazione "Festina lente" e anche da giornalista, al buon cuore dell'Amministrazione comunale che sembra restare sorda ai miei appelli ed anche a quelli di altri (pochi) cittadini, i quali hanno chiesto l'intervento del sindaco Pietro Capizzi, del vicesindaco Giuseppe Cangemi che ha peraltro la delega ai Servizi sociali. Nell'ultima seduta del Consiglio, ho personalmente mostrato al presidente Giuseppe Di Verde, così come ad altri consiglieri comunali, il video che ho pubblicato su PalermoToday ma, ne ho ricavato il solito scarico di competenze e un disarmante e per me toccante nulla di fatto.

Ho inoltre segnalato la situazione anche al comando della polizia municipale ed ho inviato una mail a monsignore Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale che, ne sono convinto conoscendone la sensibilità, avrà sicuramente inoltrato, come altre volte ha fatto, la sua segnalazione a chi di competenza. Sono convinto che anche i carabinieri abbiano segnalato la sopra citata situazione di disagio nella quale versa l'uomo da me filmato, il quale, ogni giorno, si apposta sui gradini della centralissima chiesa di Sant'Antonio ed impreca contro i passanti, bestemmia e si ubriaca con vino di pessima qualità che evidentemente, pur conoscendone tutti la situazione di disagio mentale, qualcuno gli vende.

Attraverso questa mia pubblica denuncia, della quale mi assumo la responsabilità, desidero, attraverso PalermoToday, chiedere l'immediato e tempestivo intervento dei Servizi sociali e degli assistenti sociali, prima che sia troppo tardi e si debba moralmente subire l'ennesima morte annunciata, una delle tante capitate a Monreale negli ultimi anni e alle quali ho dovuto, purtroppo, assistere nell'indifferenza e nel silenzio di tutti, in particolare delle Istituzioni"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Segnalazioni popolari

    • Segnalazioni

      Isola delle Femmine, fa il bagno e si imbatte in una medusa: "Guardia medica impreparata"

    • Segnalazioni

      La piramide a vetri di Monreale: "Servirebbe Kim Jong-un per abbatterla..."

    • Cronaca

      Terzo mondo? No, terza circoscrizione: "Noi, abbandonati da tutti"

    • Segnalazioni

      Nella Ztl non si può starnutire, in corso dei Mille invece ...

    Torna su