← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Monreale, in Salita Sant'Antonio "piovono" pezzi di cornicione

Chiasso Beato Pino Puglisi · Monreale

Ho tenuto da anni, sotto controllo visivo, questo cornicione, ritratto nelle foto da me scattate. Un cornicione che gravita, sia all'angolo del mio terrazzo che sulla Salita Sant'Antonio di Monreale, una delle stradine più trafficate di Monreale e nel contempo, tra le più abbandonate dalla polizia municipale e dalle forze dell'ordine in genere, insieme alla via Antonio Veneziano: una vera giungla di auto posteggiate ovunque, dove le mamme con le carrozzine e i disabili, non possono liberamente transitare e dove i rifiuti, gettati a tutte le ore del giorno e della notte, in barba alle vigenti regole riguardati la racconta differenziata, prolificano tranquillamente.

Nei giorni scorsi, tornando al cornicione, ho segnalato a diverse entità istituzionali, il pericolo incombente di quel cornicione, ho inviato una email con foto allegate sia al Gabinetto del sindaco neo-eletto che all'indirizzo di posta elettronica del dirigente dell'Ufficio tecnico. Mi sarei aspettato un pronto intervento o una telefonata, visto che ho allegato il mio numero di celulare, magari per meglio identificare, con il mio ausilio, l'ubicazione precisa del cornicione in oggetto ma, nulla è accaduto.

Comincio a pensare che persista, almeno per il momento e nonostante il recentissimo cambio al vertice del Comune nel quale risiedo, da palermitano, da quindici anni, la pessima abitudine, tipicamente monrealese, di chiede la collaborazione ai cittadini, per poi fregarsene quando questi, come nel mio caso, cercano di collaborare. Accade così anche per le segnalazioni riguardanti coloro i quali gettano i rifiuti fuori orario e in non ottemperanza della racconta differenziata, e accade così tutte le volte che segnalo disservizi o illegalità o che, fatto per loro ancor più grave, segnalo qualcosa attraverso foto e articoli che pubblico su Palermotoday.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • "Che ci faceva questa nave di fronte alle coste dell'Addaura?"

  • "Ho assistito a un disgustoso atto di razzismo in pieno centro"

  • "Cimitero Rotoli, ho seppellito mio padre e ho trovato una situazione simile a discarica Bellolampo"

  • Degrado sul litorale Carini-Capaci: "Fiume di letame in piena che finisce direttamente in mare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento