← Tutte le segnalazioni

Eventi

La Vucciria inedita di Mauri Lucchese

Nella sala delle carrozze a villa Niscemi è in eposizione il dipinto di Mauri Lucchese raffigurante la vucciria. Mauri, che fu allievo di Renato Guttuso tra il 1976 ed il 1977 (come si vede nella foto nello studio del maestro bagherese in corso pisani a Palermo), ha voluto riproporre al pubblico il famoso dipinto in una chiave inedita con la donna al centro della scena con il sedere scoperto. Questo perché il suo maestro l'avrebbe dipinto cosi nel 1974 se la censura non gli fosse stata nemica.

Anticamente, alla fine del Settecento, la via dei Maccarronari di giorno era un rione di compere e la sera si trasformava in case di appuntamento per l'alta borghesia palermitana. Da qui il riferimento della donna seminuda come gli confidò Renato a Mauri. L'artista ha deciso di donare il quadro al comune di Palermo come testimonianza culturale ereditata dal maestro bagherese e rimarrà nella sala delle carrozze fino l'ufficialità della consegna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Salve, vorrei sapere l'ubicazione dell'ormai ex studio di Guttuso in Corso Pisani, grazie.

Segnalazioni popolari

  • "Che ci faceva questa nave di fronte alle coste dell'Addaura?"

  • "Ho assistito a un disgustoso atto di razzismo in pieno centro"

  • "Cimitero Rotoli, ho seppellito mio padre e ho trovato una situazione simile a discarica Bellolampo"

  • Degrado sul litorale Carini-Capaci: "Fiume di letame in piena che finisce direttamente in mare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento