← Tutte le segnalazioni

Altro

L'allattamento negato!

Via Maqueda · Tribunali-Castellammare

L'allattamento è un diritto fondamentale dei bambini e le madri devono essere sostenute nella realizzazione del desiderio di allattare. Tale diritto è riconosciuto dalla legislazione comunitaria e nazionale. La direttiva 2006/141/CE richiama il principio della promozione e della protezione dell'allattamento al seno e la necessità di non scoraggiare la stessa pratica. Per questo la ministra Marianna Madia ha emanato una direttiva, rivolta a tutte le pubbliche amministrazioni e ai singoli dipendenti che nella propria attività di erogazione dei servizi alla collettività, dovrebbero assumere azioni positive, comportamenti collaborativi o comunque di non adottare atti che ostacolino le esigenze di allattamento.

E invece succede che nella serata di sabato 10/06/2017 alle ore 22.00 circa, una neo mamma passeggiava per via Maqueda in occasione della manifestazione organizzata dal comune di Palermo "Beer Bubbles", ad un tratto si trova in serie difficoltà quando suo figlio di appena 3 mesi scoppia in un pianto disperato perché affamato. Non trovando un posto dove potersi sedere, si rassicura alla vista in una pattuglia dei Vigili Urbani ferma in via Alessandro Scarlatti. Il padre si avvicina chiedendo umilmente ad uno di loro la cortesia di poter fare accomodare la moglie per allattare la propria creatura ormai allo stremo per il pianto. Tutto ci si poteva aspettare ma un "non è possibile, si potrebbe sporcare l'auto di servizio" no... non vorresti mai sentire pronunciare certe vergognose parole.

A questo punto sapete cosa succede? Uno dei venditori abusivi, uno dei tanti venditori abusi che accerchiavano l'auto di servizio, con la polizia municipale in servizio, avendo assistito alla scena resta sconcertato e offre alla povera mamma la sua sedia ovvero "una cassetta di plastica per l'ortofrutta". La sventurata non smette di ringraziare l'ambulante e non le resta che accomodarsi sullo sgabello, sistemato su un marciapiede, con faccia rivolta verso la vetrina di un negozio chiuso (giusto per creare un atmosfera più intima e riservata). E poi ciò che di più naturale e meraviglioso ci offre la vita fin da quando veniamo al mondo... Il piccolo trova il capezzolo della madre e il suo pianto disperato si interrompe, come se esistessero solo loro due, come se il fiume di gente che passeggiava vicino a loro fosse sparito. Papa Francesco ha detto "Voi mamme allattateli pure, senza paura, con tutta normalità, come la Madonna allattava Gesù" e lei ha continuato ad allattare.. Probabilmente il povero Vigile Urbano avrà delle disposizioni sull'utilizzo delle autovetture in dotazione, ma credo che a volte un po di umanità non guasterebbe.. I miei più sinceri complimenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento